museo archeologico, all'interno delle Procuratie Nuove in Piazza San...">
Aneddoti & Curiosità

L' Ara Grimani al museo archeologico di Venezia

Opere e luoghi poco noti
Ara_Grimani

L' Ara Grimani al museo archeologico di Venezia

La città di Venezia ospita un incredibile museo archeologico, all'interno delle Procuratie Nuove in Piazza San Marco, con pezzi d'arte greca e romana di inestimabile valore.

Gli oggetti non provengono da scavi archeologici nella città - Venezia è stata fondata non prima del V secolo d.C. - ma sono frutto del collezionismo di alcuni nobili veneziani appassionati del mondo antico, soprattutto il cardinale Domenico Grimani (1461-1523) e suo nipote, Giovanni Grimani (1500-1593).

Tra i vari pezzi che si possono ammirare nelle sale espositive, quello che colpisce di più è sicuramente la cosiddetta ‘Ara Grimani', un'opera greca del I secolo a.C., così chiamata perché per secoli è stata erroneamente considerata un altare. In realtà, si tratta della base di una scultura (vi sono i segni dei perni che la sostenevano nella parte superiore), forse rappresentante una divinità legata al mondo del vino e dell'ebbrezza, visti i rilievi che decorano le sue quattro facce, tra cui un bacio appassionato fra un satiro e una menade: la figura femminile rappresentata di spalle nella scena del bacio è stata più volte ripresa nei dipinti di Tiziano, Correggio e Veronese…

Il Museo Archeologico di Venezia accoglie questa splendida opera e altri incredibili pezzi d'arte antica… Il biglietto per accedere al museo – ‘Musei di Piazza San Marco' – include anche la visita di Palazzo Ducale, del Museo Correr e delle Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il Teatro Italia a Cannaregio

teatro_Italia_venezia
Opere e luoghi poco noti

Lungo la frequentatissima strada che collega la stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia al ponte di Rialto si erge un particolare e...

Vedi

Treviso: Villa Condulmer a Mogliano Veneto e Giuseppe Verdi

villa-condulmer
Presenze illustri

Giuseppe Verdi è sicuramente uno dei musicisti più famosi del suo tempo… Anche chi non si intende di Opera riconosce le arie delle ...

Vedi

Padova: Il teatro Anatomico dell’Università di Padova

teatro-anatomico-padova
Opere e luoghi poco noti

L’università di Padova, fondata nel 1222, è uno dei simboli più importanti della cultura in Italia… Al suo interno, i luoghi da ...

Vedi

Venezia: Il presepe sottomarino nella laguna di Venezia

presepe-sommerso
Opere e luoghi poco noti

Il 26 gennaio 1961 la nave mercantile croata Wrmac affondò al largo dell’isola del Lido nella laguna di Venezia, circa 3 miglia fuor...

Vedi

I post più letti

Vicenza: La scenografia del teatro Olimpico di Vicenza

olimpico-scenografia
Curiosità storiche

Vicenza è sicuramente la città di Andrea Palladio (1508- 1580), uno dei più grandi architetti di tutti i tempi, soprattutto per quan...

Vedi

Padova: I fantasmi del Castello di Monselice

castello-monselice
Misteri & Leggende

A Sud di Padova troviamo Monselice, splendido borgo medievale arroccato sulle colline, dal quale si gode di una vista straordinaria. L...

Vedi

Venezia: L'Otello di Orson Welles e la scala del Bovolo a Venezia

Otello
Location cinematografiche

Fin dagli esordi della settima arte, Venezia è stata scelta da molti registi come scenografia per film, alcuni entrati anche nella sto...

Vedi

Venezia: Il giardino Eden nell'isola della Giudecca a Venezia

giardino-eden-venezia
Opere e luoghi poco noti

Dietro la prigione maschile dell'isola della Giudecca si trova un giardino segreto, nascosto agli occhi di tutti e dal nome affascinant...

Vedi