Aneddoti & Curiosità

Arti e mestieri al Museo Correr di Venezia

Opere e luoghi poco noti
Museo_Correr

Arti e mestieri al Museo Correr di Venezia

Il Museo Correr di Venezia ospita un'incredibile collezione di oggetti che raccontano la storia di Venezia e la vita quotidiana ai tempi della Serenissima.

Nella Sala 48 è conservata una serie di insegne delle Arti, cioè le corporazioni a cui bisognava necessariamente essere iscritti per esercitare qualsiasi tipo  di attività  artigianale e commerciale a Venezia. Create nel Medioevo, le Arti rimasero in vita fino alla fine della Repubblica; avevano un regolamento molto rigido, la Mariegola, ed erano controllate dallo Stato, in particolare dalla Magistratura della Giustizia Vecchia, che aveva sede nel Palazzo dei Camerlenghi presso il Ponte di Rialto, da cui vengono appunto queste insegne.

Le più antiche, risalenti ai secoli XVI e XVII, presentano di solito nella parte superiore gli stemmi dei magistrati della Giustizia Vecchia e, in quella inferiore, una raffigurazione dell'attività svolta, di solito la bottega con gli uomini a lavoro. Le altre sono di epoca settecentesca, anche se spesso la stessa tavola veniva ridipinta più volte nel corso degli anni.

L'esecuzione di queste opere era di solito affidata a pittori di basso livello, ma sono indubbiamente interessantissime per la storia della Repubblica di Venezia e ci offrono un quadro vivace della vita di tutti i giorni in quei tempi lontani.

Con venetoinside.com potrai visitare il Museo Correr acquistando online il Museum Pass o il biglietto cumulativo per visitare i Musei di Piazza San Marco.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Prospero Alpini e la scoperta del caffè in Europa

prospero_alpini
Presenze illustri

Tutti conoscono il caffè, quella bevanda energizzante e conviviale consumata ogni giorno da milioni di persone! Noi italiani ne siamo ...

Vedi

Venezia: Il ponte dei pugni nel Sestiere di Dorsoduro

ponte-dei-pugni
Curiosità storiche

Il ponte dei pugni, situato nel Sestiere di Dorsoduro, deve il suo nome ad un’antica tradizione di Venezia: la Guerra dei pugni. Gli ...

Vedi

Venezia: La pietra rossa del ‘Sotoportego de la peste’

sotoportego-de-la-peste
Misteri & Leggende

Camminando per Venezia tra calli, campi e campielli vi potreste imbattere in strane lastre sul selciato… che non vanno assolutamente ...

Vedi

Treviso: La fabbrica di coriandoli del signor Carnevale a Paese

fabbrica-cordiandoli-carnevale
Tradizioni popolari

Tutti noi conosciamo i coriandoli, quei pezzettini di carta colorata che vengono lanciati in aria in occasione del carnevale… Vi siet...

Vedi

I post più letti

Padova: Il giardino delle biodiversità nell’Orto Botanico di Padova

giardino-biodiversità
Opere e luoghi poco noti

Fondato nel 1545 , l’orto Botanico di Padova è il più antico orto botanico al mondo ancora situato nella sua collocazione originari...

Vedi

Vicenza: La Torre Bissara nella Piazza dei Signori

torre-bissara-vicenza
Curiosità storiche

Uno dei luoghi più suggestivi di Vicenza è sicuramente Piazza dei Signori, dove si affaccia la celeberrima Basilica Palladiana, opera...

Vedi

Venezia: Il rilievo dell’uomo con la pipa a Palazzo Loredan sul Canal Grande

palazzo-loredan
Misteri & Leggende

Uno dei palazzi più antichi sulle rive del Canal Grande è Palazzo Loredan, eretto nel XIII secolo e attualmente sede del Municipio ci...

Vedi

Verona: Il monumento equestre a Cangrande della Scala a Verona

cangrande
Presenze illustri

Uno dei personaggi più famosi della storia di Verona è sicuramente Cangrande della Scala, signore di Verona dal 1308 fino al 1329, an...

Vedi