Aneddoti & Curiosità

Calle Larga XXII Marzo a Venezia

Curiosità storiche
Calle_larga

Calle Larga XXII Marzo a Venezia

La Calle Larga XXII marzo vicino a Piazza San Marco è la strada preferita dagli amanti dello shopping di lusso, dal momento che qui si trovano le più importanti boutiques di Venezia. Il suo nome è legato ad una data molto significativa per la storia  della città: il 22 marzo 1848.

Già da molti anni la città di Venezia era sotto il dominio austriaco, fortemente antiliberale. Proprio il 22 marzo il popolo veneziano insorse, chiedendo la liberazione di due patrioti, Daniele Manin e Niccolò Tommaseo; gli Austriaci vennero cacciati dalla città e fu proclamata di nuovo la Repubblica, con presidente Manin. La ribellione fu però decisamente sfortunata, perché appena 16 mesi dopo gli Austriaci presero la città per fame e i Veneziani, assediati per terra e per mare, furono costretti ad arrendersi.

Nonostante ciò, la cacciata degli Austriaci del 22 marzo 1848 fu fondamentale a livello culturale per il cammino risorgimentale di Venezia, portando all'annessione al Regno d'Italia nel 1867. Così  nel 1881 la vecchia Calle di San Moisè (perché conduceva alla vicina chiesa di San Moisè), divenne Calle Larga XXII Marzo, dal momento che l'antica calle venne allargata, demolendo diverse antiche costruzioni.

Se avete trovato questo articolo interessante e siete curiosi di scoprire altri lati insoliti di Venezia non perdete i nostri tour e attività creati ad hoc per vivere la città lagunare da vero Insider!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Bartolomeo Cristofori: il padovano che inventò il pianoforte

bartolomeo_cristofori
Lo sapevate che...

Lo sapevate che l’inventore del pianoforte era un padovano? Ebbene sì e il suo nome è Bartolomeo Cristofori. Bartolomeo Cristofori ...

Vedi

Venezia: Il gondoliere: il guerriero della laguna

gondoliere
Misteri & Leggende

Tutti sanno chi è e cosa fa un gondoliere: è colui che con dovizia e professionalità conduce, grazie alla tecnica di voga a un sol r...

Vedi

Venezia: Perché si dice Rosso Tiziano?

rosso_tiziano
Modi di dire

Ricordate la sensuale ‘Venere di Urbino’ o l’elegante ‘Donna allo specchio’ di Tiziano Vecellio? Ecco, focalizzatevi sul...

Vedi

Cortina D'ampezzo: Un Museo tra le Nuvole a Cortina d’Ampezzo

Museo-delle-Nuvole-Monte-Rite-a-Cibiana
Misteri & Leggende

Se da Cortina d’Ampezzo arrivate in cima al Monte Rite a 2181 metri, vi stupirà trovare tra le nude rocce dolomitiche, un Museo che ...

Vedi

I post più letti

Venezia: Quanto costa un giro in gondola?

gondola
Lo sapevate che...

Avete deciso di visitare Venezia e avete inserito nella lista di cose da fare un bel giro in gondola? Come darvi torto! A Venezia c’...

Vedi

Venezia: Il cuore di pietra della Basilica di San Marco

cuore-erizzo
Opere e luoghi poco noti

Se siete in visita alla Basilica di San Marco e vi siete appena accomiatati dalla meravigliosa visione della Pala d’Oro (assolutament...

Vedi

Treviso: Il fantasma di Bianca di Collalto

castello-collalto
Misteri & Leggende

Nella notte fra il 31 ottobre e il 1° novembre raccontarsi una spaventosa storia di fantasmi è quasi d’obbligo… Eccone una legata...

Vedi

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi