Aneddoti & Curiosità

La casa di Bianca Cappello nel sestiere di San Polo a Venezia

Curiosità storiche
Palazzo_Cappello

La casa di Bianca Cappello nel sestiere di San Polo a Venezia

Nelle vicinanze del mercato di Rialto a San Polo, nei pressi della ex chiesa di Sant'Aponal, si trova un ponte storto, chiamato anche ‘di Bianca Cappello', perché conduce al cinquecentesco palazzo Cappello, dove nacque Bianca, nel 1548.

Famosa per la sua bellezza e le sue doti raffinate, a soli 15 anni scappò dal palazzo paterno con un giovane fiorentino che lavorava nella vicina banca dei Salviati (accanto al Palazzo, si trova infatti la fondamenta del Banco Salviati). Arrivata a Firenze ed accortasi che il marito aveva mentito sulla reale entità del suo patrimonio, la nobile giovane cercò in tutti i modi di tornare a Venezia, ma invano. Riuscì allora ad entrare negli ambienti della corte Medicea e a diventare l'amante dell'erede al trono, Francesco I, sposato con una principessa austriaca.

Quando il granduca rimase vedovo nel 1578, sposò Bianca che divenne così granduchessa; la bella veneziana non fu mai amata a Firenze ed aveva un terribile nemico: Ferdinando, il fratello del granduca, per salire al trono (Francesco non aveva eredi maschi), nel 1587, fece avvelenare fratello e cognata... La verità è stata scoperta solo recentemente grazie a moderne indagini scientifiche sui resti dei due sposi.

Vuoi scoprire i luoghi più segreti di Venezia e le storie ormai dimenticate? Grazie al nostro tour Your Own Venice potrai concordare con la guida un itinerario di visita personalizzato per conoscere i lati più oscuri e curiosi di questa straordinaria città!

 

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La ruota degli Innocenti nel Monastero della Pietà a Venezia

ruota-innocenti
Opere e luoghi poco noti

A due passi da Piazza San Marco a Venezia, lungo la riva degli Schiavoni, si erge la grande chiesa neoclassica della Pietà. Qui, molto...

Vedi

Padova: Villa Grimani Calergi Valmarana a Noventa Padovana

villa-grimani-calergi-valmarana
Opere e luoghi poco noti

Il Veneto è sicuramente la regione delle Ville, splendidi luoghi di villeggiatura e ozio per i nobili veneziani. Non sempre le loro or...

Vedi

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi

Padova: Le collezioni del Convento di San Giovanni in Verdara a Padova

eremitani-padova
Opere e luoghi poco noti

Il museo più bello di Padova è sicuramente quello degli Eremitani creato nel 1895 per custodire le raccolte cittadine. Il primitivo n...

Vedi

I post più letti

Venezia: I graffiti degli antichi mercanti nel Fontego dei Tedeschi a Venezia

Fondaco_dei_Tedeschi
Curiosità storiche

Ogni palazzo che sorge lungo il Canal Grande ha una curiosità o un mistero da svelare... Dopo essere stato per circa due secoli il pal...

Vedi

Padova: Il museo di storia della medicina a Padova

Museo-di-storia-della-Medicina
Opere e luoghi poco noti

Se siete stanchi dei soliti musei pieni di quadri e sculture, potreste trovare interessante il museo di storia della medicina a Padova....

Vedi

Venezia: La porta del Convento dei Tolentini a Venezia disegnata da Carlo Scarpa

iuav-tolentini
Presenze illustri

Nei pressi di Piazzale Roma si trova l'imponente chiesa dei Tolentini, costruita da Vincenzo Scamozzi nel corso del XVI secolo e termin...

Vedi

Venezia: Il fantasma della moglie cinese di Marco Polo

corte-milion-venezia
Misteri & Leggende

Narra la leggenda che, durante il suo soggiorno in Cina, il famoso mercante veneziano Marco Polo si fosse innamorato di una delle figli...

Vedi