Aneddoti & Curiosità

La casa di Bianca Cappello nel sestiere di San Polo a Venezia

Curiosità storiche
Palazzo_Cappello

La casa di Bianca Cappello nel sestiere di San Polo a Venezia

Nelle vicinanze del mercato di Rialto a San Polo, nei pressi della ex chiesa di Sant'Aponal, si trova un ponte storto, chiamato anche ‘di Bianca Cappello', perché conduce al cinquecentesco palazzo Cappello, dove nacque Bianca, nel 1548.

Famosa per la sua bellezza e le sue doti raffinate, a soli 15 anni scappò dal palazzo paterno con un giovane fiorentino che lavorava nella vicina banca dei Salviati (accanto al Palazzo, si trova infatti la fondamenta del Banco Salviati). Arrivata a Firenze ed accortasi che il marito aveva mentito sulla reale entità del suo patrimonio, la nobile giovane cercò in tutti i modi di tornare a Venezia, ma invano. Riuscì allora ad entrare negli ambienti della corte Medicea e a diventare l'amante dell'erede al trono, Francesco I, sposato con una principessa austriaca.

Quando il granduca rimase vedovo nel 1578, sposò Bianca che divenne così granduchessa; la bella veneziana non fu mai amata a Firenze ed aveva un terribile nemico: Ferdinando, il fratello del granduca, per salire al trono (Francesco non aveva eredi maschi), nel 1587, fece avvelenare fratello e cognata... La verità è stata scoperta solo recentemente grazie a moderne indagini scientifiche sui resti dei due sposi.

Vuoi scoprire i luoghi più segreti di Venezia e le storie ormai dimenticate? Grazie al nostro tour Your Own Venice potrai concordare con la guida un itinerario di visita personalizzato per conoscere i lati più oscuri e curiosi di questa straordinaria città!

 

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Prospero Alpini e la scoperta del caffè in Europa

prospero_alpini
Presenze illustri

Tutti conoscono il caffè, quella bevanda energizzante e conviviale consumata ogni giorno da milioni di persone! Noi italiani ne siamo ...

Vedi

Venezia: Il ponte dei pugni nel Sestiere di Dorsoduro

ponte-dei-pugni
Curiosità storiche

Il ponte dei pugni, situato nel Sestiere di Dorsoduro, deve il suo nome ad un’antica tradizione di Venezia: la Guerra dei pugni. Gli ...

Vedi

Venezia: La pietra rossa del ‘Sotoportego de la peste’

sotoportego-de-la-peste
Misteri & Leggende

Camminando per Venezia tra calli, campi e campielli vi potreste imbattere in strane lastre sul selciato… che non vanno assolutamente ...

Vedi

Treviso: La fabbrica di coriandoli del signor Carnevale a Paese

fabbrica-cordiandoli-carnevale
Tradizioni popolari

Tutti noi conosciamo i coriandoli, quei pezzettini di carta colorata che vengono lanciati in aria in occasione del carnevale… Vi siet...

Vedi

I post più letti

Padova: Il giardino delle biodiversità nell’Orto Botanico di Padova

giardino-biodiversità
Opere e luoghi poco noti

Fondato nel 1545 , l’orto Botanico di Padova è il più antico orto botanico al mondo ancora situato nella sua collocazione originari...

Vedi

Vicenza: La Torre Bissara nella Piazza dei Signori

torre-bissara-vicenza
Curiosità storiche

Uno dei luoghi più suggestivi di Vicenza è sicuramente Piazza dei Signori, dove si affaccia la celeberrima Basilica Palladiana, opera...

Vedi

Venezia: Il rilievo dell’uomo con la pipa a Palazzo Loredan sul Canal Grande

palazzo-loredan
Misteri & Leggende

Uno dei palazzi più antichi sulle rive del Canal Grande è Palazzo Loredan, eretto nel XIII secolo e attualmente sede del Municipio ci...

Vedi

Verona: Il monumento equestre a Cangrande della Scala a Verona

cangrande
Presenze illustri

Uno dei personaggi più famosi della storia di Verona è sicuramente Cangrande della Scala, signore di Verona dal 1308 fino al 1329, an...

Vedi