Aneddoti & Curiosità

Il Casino Venier nel sestiere di San Marco a Venezia

Tradizioni popolari
Casino_Venier

Il Casino Venier nel sestiere di San Marco a Venezia

Quando si pensa al Carnevale di Venezia si immaginano sempre strade gremite di persone vestite in maschera, ma in realtà all'epoca della Repubblica tutto si svolgeva all'interno di piccoli luoghi nascosti, i Casini: luoghi piccoli, ma accoglienti ed intimi, dove incontrare persone, giocare d'azzardo, ascoltare musica e avere avventure galanti.

I casini erano numerosi a Venezia fin dal ‘500, ma è nel ‘700 che questi ritrovi incontrarono un vero successo: se ne contavano addirittura 118.

Uno di quelli che ha mantenuto di più il suo aspetto originario è il Casino Venier, situato nelle Mercerie, la strada che porta da Piazza San Marco a Rialto, di proprietà del procuratore Venier ma usato dalla moglie, Elena Priuli, nobildonna colta e raffinata. All'interno si possono ammirare pavimenti in marmo connesso, stucchi, affreschi, specchi e camini decorati, porte in prezioso palissandro con  maniglie e serrature in bronzo, tutto risalente al 1750. Nascosto nel pavimento di marmo della sala d'ingresso, vi è uno spioncino che permetteva di sorvegliare chi stava per entrare…

Il Casino Venier è sede dell'Associazione Culturale Italo-Francese Alliance Française dal 1987.

Sei interessato ad aneddoti, antiche tradizioni e curiosità su Venezia? L'autrice della nostra rubrica sarà felice di accompagnarti alla scoperta dei lati meno conosciuti di Venezia con un affascinante itinerario costruito su misura per te  ... Compila il seguente form e richiedi subito la disponibilità di Francesca!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi