Aneddoti & Curiosità

La chiesa di San Francesco della Vigna a Venezia e la Cabala

Opere e luoghi poco noti
San_Francesco_della_Vigna

La chiesa di San Francesco della Vigna a Venezia e la Cabala

San Francesco è sicuramente uno dei Santi più importanti della tradizione medievale italiana e a Venezia il suo culto fu fin da subito molto diffuso. Infatti già nel 1253, quindi 27 anni dopo la morte del Santo, il nobile Marco Ziani, figlio del doge Pietro, lasciò dei terreni perché fosse edificato un convento ed una chiesa dedicata a Francesco d'Assisi; dal momento che in questi terreni c'erano dei vigneti, la chiesa prese il nome di San Francesco della Vigna.

Nel XVI secolo il doge Gritti decise di farla ricostruire e affidò il progetto al famoso architetto Jacopo Sansovino, ma poi decise di modificarlo chiamando fra Martino da Pisa, un monaco francescano esperto di Cabala. Così l'edificio fu costruito secondo la Cabala musicale, in modo che le proporzioni dell'edificio comprendessero anche le consonanze musicali pitagoriche: la chiesa doveva infatti riflettere l'armonia universale. Tutte le misure dell'edificio si fondano sul numero 3, che era considerato il numero divino, in quanto simbolo della Trinità.

Anche i rapporti tra le dimensioni delle varie parti della chiesa erano legate al numero 3 e corrispondevano agli intervalli musicali.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il Tablino di Andrea Palladio nelle gallerie dell’Accademia a Venezia

tablino-palladio
Presenze illustri

Le gallerie dell’Accademia a Venezia non sono solo un luogo in cui si conservano opere d’arte, sono loro stesse un’opera d’arte...

Vedi

Venezia: La ' Battaglia Navale' del Tintoretto a Palazzo Ducale

Battaglia_Garda
Curiosità storiche

Il soffitto di Palazzo Ducale, oltre ad essere il soffitto sospeso in legno più grande del mondo, è un vero e proprio contenitore di ...

Vedi

Venezia: Le origini del Carnevale a Venezia

faliero-vitale
Tradizioni popolari

Se siamo alla ricerca di notizie sulla nascita del Carnevale di Venezia, il primo posto dove cercare informazioni è la Basilica di San...

Vedi

Verona: Il Carnevale a Verona

carnevale-verona
Tradizioni popolari

Quando si parla di Carnevale tutti pensano subito a Venezia, ma anche le altre città del Veneto hanno delle antiche e suggestive tradi...

Vedi

I post più letti

Venezia: La tomba del Doge Andrea Gritti nella chiesa di San Francesco della Vigna

Andrea_Gritti-tomba
Presenze illustri

Per i pochi temerari visitatori che si avventurano nel sestiere di Castello, lontano dalle folle che si accalcano in Piazza San Marco e...

Vedi

Venezia: Il Doge Pietro Tradonico e l’isola di Poveglia nella laguna di Venezia

poveglia-venezia
Curiosità storiche

L’isola di Poveglia, nella laguna di Venezia, è considerata dagli esperti del paranormale uno dei luoghi più infestati al mondo… ...

Vedi

Padova: L’altare di Donatello nella Basilica del Santo a Padova

altare-donatello
Curiosità storiche

Chi si reca a Padova, non può non visitare la stupenda Basilica dedicata a Sant’Antonio da Padova, frate francescano di origine port...

Vedi

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi