Cittadella nella provincia di Padova vanta uno dei pochi esempi al mondo di cortina mura...">
Aneddoti & Curiosità

Cittadella: una città murata di origine medievale nel cuore dei Colli Euganei

Opere e luoghi poco noti
Cittadella_aerea

Cittadella: una città murata di origine medievale nel cuore dei Colli Euganei

Il piccolo centro di Cittadella nella provincia di Padova vanta uno dei pochi esempi al mondo di cortina muraria difensiva con camminamento di Ronda integro e perfettamente percorribile.

Cittadella fu fondata dai Signori di Padova, i da Carrara, nel 1220 per difendere il contado dalle vicine città nemiche di Vicenza e Treviso; conquistata nel 1237 dal terribile signorotto locale Ezzelino da Romano, Cittadella tornò sotto Padova nel 1251 per poi passare sotto il domino della Repubblica di Venezia nel 1406.

Camminando lungo l'incredibile cortina muraria che cinge la città, si può ripercorrere la storia di questo incredibile luogo fortificato e scoprire la vita nel Medioevo grazie ad accurate ricostruzioni storiche.

Nei pressi della Porta Padova troviamo la famosa torre di Malta, fatta costruire nel 1251 dal tiranno Ezzelino per imprigionarvi i suoi nemici, che ospita un museo archeologico... Sapevate che prima del borgo fortificato medievale qui sorgeva un insediamento dell'età del bronzo?

La torre divenne tristemente famosa per le condizioni di pena e le torture a cui i detenuti erano sottoposti; i cadaveri venivano lasciati essiccare al sole come orrendo monito per tutti i nemici di Ezzelino. Lo stesso Dante nella Divina Commedia, cita la Torre di Malta come esempio di atroce prigione (Paradiso, canto IX, versi 52-54).

Se vi trovate in vacanza a Padova, non dimenticate di pianificare anche una visita a questa splendida località, localizzata a meno di un'ora dal centro storico patavino!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Belluno: La casa natale di Tiziano Vecellio a Pieve di Cadore

casa-tiziano-pieve
Presenze illustri

Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, si trova un piccolo, pittoresco paesino, Pieve di Cadore. Si tratta di un luogo spe...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi