Aneddoti & Curiosità

Le due colonne rosse nella facciata di Palazzo Ducale in Piazza San Marco a Venezia

Curiosità storiche
palazzoducale-colonne

Le due colonne rosse nella facciata di Palazzo Ducale in Piazza San Marco a Venezia

Il Palazzo Ducale è indubbiamente il monumento più visitato di Venezia e le curiosità che lo riguardano sono tantissime!

Per esempio, se si guarda la sua facciata dalla Piazzetta di fronte, si può notare come la nona e la decima colonna della loggia del primo piano non siano bianche ma rosse… Secondo alcuni le due colonne rosse erano il luogo dal quale il Doge assisteva alle cerimonie e agli spettacoli che si svolgevano in Piazza; sempre da qui, sembra venissero annunciate le sentenze di morte.

Si crede fossero anche usate nelle sentenze capitali degli aristocratici: il condannato veniva impiccato proprio fra le due colonne e restava appeso per diversi giorni, in modo che tutti lo potessero vedere. Nel 1470 tale supplizio toccò a Bartolomeo Memmo, un nobile colpevole di aver cospirato contro il doge Cristoforo Moro.

Le esecuzioni della gente comune solitamente avvenivano fra le due colonne della Piazzetta, in cima alle quali vediamo San Teodoro e il leone di San Marco, ed è per questo che si dice che passarci in mezzo porti sfortuna…

Curiosi aneddoti storici, leggende e tradizioni percorrono l'intero centro storico di Venezia, legati sia a grandi monumenti che a piccoli dettagli a cui non diamo grande importanza… Per conoscere una Venezia diversa ed entrare in contatto con il suo affascinante passato contattaci subito! Le nostre guide organizzeranno per te un itinerario di visita unico, tenendo conto delle tue richieste ed esigenze!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La ruota degli Innocenti nel Monastero della Pietà a Venezia

ruota-innocenti
Opere e luoghi poco noti

A due passi da Piazza San Marco a Venezia, lungo la riva degli Schiavoni, si erge la grande chiesa neoclassica della Pietà. Qui, molto...

Vedi

Padova: Villa Grimani Calergi Valmarana a Noventa Padovana

villa-grimani-calergi-valmarana
Opere e luoghi poco noti

Il Veneto è sicuramente la regione delle Ville, splendidi luoghi di villeggiatura e ozio per i nobili veneziani. Non sempre le loro or...

Vedi

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi

Padova: Le collezioni del Convento di San Giovanni in Verdara a Padova

eremitani-padova
Opere e luoghi poco noti

Il museo più bello di Padova è sicuramente quello degli Eremitani creato nel 1895 per custodire le raccolte cittadine. Il primitivo n...

Vedi

I post più letti

Venezia: I graffiti degli antichi mercanti nel Fontego dei Tedeschi a Venezia

Fondaco_dei_Tedeschi
Curiosità storiche

Ogni palazzo che sorge lungo il Canal Grande ha una curiosità o un mistero da svelare... Dopo essere stato per circa due secoli il pal...

Vedi

Padova: Il museo di storia della medicina a Padova

Museo-di-storia-della-Medicina
Opere e luoghi poco noti

Se siete stanchi dei soliti musei pieni di quadri e sculture, potreste trovare interessante il museo di storia della medicina a Padova....

Vedi

Venezia: La porta del Convento dei Tolentini a Venezia disegnata da Carlo Scarpa

iuav-tolentini
Presenze illustri

Nei pressi di Piazzale Roma si trova l'imponente chiesa dei Tolentini, costruita da Vincenzo Scamozzi nel corso del XVI secolo e termin...

Vedi

Venezia: Il fantasma della moglie cinese di Marco Polo

corte-milion-venezia
Misteri & Leggende

Narra la leggenda che, durante il suo soggiorno in Cina, il famoso mercante veneziano Marco Polo si fosse innamorato di una delle figli...

Vedi