Aneddoti & Curiosità

La corte Sconta detta Arcana di Corto Maltese a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Corte_sconta_arcana

La corte Sconta detta Arcana di Corto Maltese a Venezia

Per gli appassionati del famoso fumetto di Corto Maltese, Venezia appare come un luogo incantato dove si possono vivere le più grandi avventure. Per esempio l'avventura di Corto Maltese  in Cina e in Siberia (‘Favola di Venezia', Hugo Pratt 1976) inizia proprio da un piccolo e affascinante angolo di Venezia, vicino alla Basilica dei  Santi Giovanni e Paolo: Corte Botera.

Il nome usato nell'albo a fumetti è decisamente più affascinante – Corte Sconta (cioè nascosta) detta Arcana- ma questo non cambia assolutamente l'atmosfera antica del luogo.  Questa corte deve il proprio nome ad una bottega di botteri, cioè fabbricanti di botti che qui vi aveva luogo. Presenta al centro la tipica vera da pozzo, una scala esterna coperta, un arco a tutto sesto murato in stile veneto-bizantino (del XIII secolo che serviva da accesso al Palazzo Contarini della Zoggia che sorgeva qui anticamente), alcune colonne che sostengono il portico e una serie di sottoportici che vanno dall'entrata alla corte stessa e anche a sbucare nel vicino canale.

Corte Botera ha mantenuto di fatto quasi inalterato il suo aspetto originale, e probabilmente per questo Hugo Pratt la scelse per l'avventura del suo eroe, ma per i troppi visitatori (non sempre civili), i suoi abitanti hanno deciso di chiuderla con una cancellata. Siate pazienti e aspettate che qualcuno vi faccia entrare…

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La tragica leggenda del Cuore della Scuola Grande di San Marco

cuore-scuola-scuola-grande-san-marco
Misteri & Leggende

Nelle millenarie pietre di Venezia troviamo raccontate incredibili e affascinanti storie, leggende e memorie che si nascondono in ogni ...

Vedi

Venezia: Gli occhiali: un’origine tutta veneziana

occhiali
Curiosità storiche

Le prime lenti della storia presero forma in una delle isole più famose della laguna veneziana, l’isola di Murano dove nel 1100, la ...

Vedi

Venezia: Le origini dello Spritz

spritz-veneziano
Tradizioni popolari

Lo spritz, l’aperitivo tipico veneziano, è diventato al giorno d’oggi il cocktail simbolo dell’happy hour non solo in Italia, ma...

Vedi

Venezia: La casa del cammello nel Sestiere di Cannaregio

palazzo-mastelli
Curiosità storiche

Se fate un giro nel Sestiere di Cannaregio potreste imbattervi in un cammello, ovviamente non in un cammello in carne ed ossa, ma raffi...

Vedi

I post più letti

Venezia: L’Ultima Cena del Veronese alle Gallerie dell’Accademia

ultima-cena-veronese
Curiosità storiche

Le dodici sale delle Gallerie dell’Accademia accolgono numerose opere d’arte veneziana e veneta realizzate da rinomati artisti tra ...

Vedi

Padova: L’oratorio di San Giorgio

oratorio-san-giorgio-padova
Opere e luoghi poco noti

Padova è famosa in tutto il mondo per la Cappella degli Scrovegni, affrescata con incredibile maestria dal grande pittore Giotto all...

Vedi

Verona: Il balcone di Giulietta a Verona

balcone-giulietta-verona
Presenze illustri

Quando si vista la splendida città di Verona, una delle tappe obbligatorie è senz’altro la casa di Giulietta, il personaggio reso i...

Vedi

Venezia: Il Trono di Attila nell'isola di Torcello a Venezia

Trono_Attila
Misteri & Leggende

Torcello, la prima delle isole di Venezia ad essere abitata, è ricca di leggende e storie curiose, come quella del trono di Attila, il...

Vedi