Aneddoti & Curiosità

Cosa accadde il 24 marzo a Venezia

Almanacco di Venezia
almanacco-venezia-rubrica

Cosa accadde il 24 marzo a Venezia

Secondo il Calendario Liturgico Veneziano oggi è il giorno di San Simoneto da Trento

 

- 24 marzo 1435: perde la testa sul patibolo, dopo esser stato sottoposto al tormento, Marsilio da Carrara, figlio di Francesco Novello già signore di Padova; dopo che il padre e fratello erano stati anch’essi eliminati dalla Repubblica, continuava a cospirare per rientrare in possesso dei territori nel Padovano, ma è catturato il 16 marzo dello stesso anno e condannato a morte.

 

- 24 marzo 1451: duecento sudditi dalmati, residenti in città, si riuniscono presso la sala del Ospedale di Santa Caterina dei Cavalieri Gerosolomitani, e costituiscono la Confraternita fra Dalmati, i cui santi protettori saranno San Giorgio San Trifone e San Girolamo. Nel corso del 1500, la Scuola di San Giorgio dei Schiavoni, sarà decorata dal Giorgione con il suo celebre ciclo di teleri. Grazie ad una deroga ai decreti napoleonici, la Scuola fu una delle rare istituzioni a mantenere il proprio status e patrimonio.

 

- 24 marzo 1867: in contrada San Pietro di Castello, calle San Gioachin, si tenne un'assemblea congiunta di coloro che esercitavano la professione negli squeri privati sparsi per Venezia assieme a coloro che lavoravano negli scali dell’Arsenale, con lo scopo di dare vita ad una Società di Mutuo Soccorso. La redazione di un apposito Regolamento pose le basi per il futuro miglioramento dell’ordinamento adottato.



- 24 marzo 1919: un convoglio scortato dalla Marina italiana formato da navi della flotta austriaca entra nel bacino di San Marco, dato che tali unità sono state assegnate al Regno d'Italia dal Trattato di pace di Parigi: si tratta della Admiral Spaum, della Prinz Ferdinand, della Tatra, della Csepel e della corazzata Tegetthoff, con i suoi dodici cannoni da 305; parte delle strutture smantellate sono messe all’asta, le strutture lignee di teck della Tegetthoff vanno tra gli arredi della Trattoria 'Antica Carbonera' a Venezia e due ancore della Tegetthoff e della Viribus Unitis sono esibite all’ingresso del Museo Storico Navale.

 

- 24 marzo 1980: il Sindaco Mario Rigo sigla il protocollo di gemellaggio tra Venezia e la città cinese di Sozhou.

 

 

 

Tratto da 'Almanacco di Venezia -1600 anni ab Urbe còndita' di Andrea Gersich e Edoardo Rubini

 

Venezia, 24 marzo 2021

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Cosa accadde il 20 aprile a Venezia

almanacco-venezia-rubrica
Almanacco di Venezia

Secondo il Calendario Liturgico Veneziano oggi è il giorno di San Vettor (San Vittore).   - 20 aprile 1797: cattura della fregata...

Vedi

Venezia: Cosa accadde il 19 aprile a Venezia

almanacco-venezia-rubrica
Almanacco di Venezia

Secondo il Calendario Liturgico Veneziano oggi è il giorno di San Lio (San Leone IX Papa), a Lui è dedicata una Chiesa a Castello. &n...

Vedi

Venezia: Cosa accadde il 18 aprile a Venezia

almanacco-venezia-rubrica
Almanacco di Venezia

Secondo il Calendario Liturgico Veneziano oggi è il giorno di San Perfetto.   - 18 aprile 1001: il Doge Pietro Orseolo II incontr...

Vedi

Venezia: Cosa accadde il 17 aprile a Venezia

almanacco-venezia-rubrica
Almanacco di Venezia

Secondo il Calendario Liturgico Veneziano oggi è il giorno di San Aniceto.   - 17 aprile 887: il Doge Giovanni abdica in quanto i...

Vedi

I post più letti

Venezia: 10 canzoni che ti faranno pensare a Venezia

canzoni-ve
Lo sapevate che...

Ci sono canzoni di cui basta sentire le prime note per essere subito trasportati con la mente ad un luogo, un ricordo o un sogno. Quest...

Vedi

Padova: Vò Euganeo: un luogo da scoprire

vò
Opere e luoghi poco noti

In questi ultimi mesi si è sentito molto parlare del piccolo comune di Vò, in provincia di Padova, al centro delle attenzioni e preoc...

Vedi

Venezia: 10 film ambientati a Venezia da non perdere

10_film_venezia
Location cinematografiche

Venezia è una città unica al mondo, ogni anno fa sognare milioni di visitatori con il suo fascino intramontabile e le sue ‘calli’...

Vedi

Chioggia: La Valle dei Sette Morti

casone-millecampi-detto-casone-dei-sette-morti
Misteri & Leggende

Ormai Halloween è alle porte: siete già entrati nell’affascinante clima di terrore della festa più paurosa dell’anno? No? Beh, c...

Vedi