Aneddoti & Curiosità

Cosa accadde il 25 marzo a Venezia

Almanacco di Venezia
almanacco-venezia-rubrica

Cosa accadde il 25 marzo a Venezia

Secondo il Calendario Liturgico Veneziano oggi è il giorno della S.S. Annunziata, a Lei sono dedicate le Chiese di Santa Maria del Giglio a San Marco, e quella delle Capuzine a Cannaregio, mentre ne esisteva anche un'altra, oggi demolita, all'Anconeta sempre a Cannaregio.

E' Festa di Palazzo.

E' la Patrona delle Arti dei: Fritoleri, Polameri, Butiranti.

 

- 25 marzo 421: data mitica della fondazione avvenuta a mezzogiorno di Rivoalto, posta all’antica foce della Brenta; Padova vi avrebbe mandato a reggerne il governo tre notabili con il titolo di consoli (Adalberto Falier, Tomaso Candiano, Cono Daulo). La storia appare alla fine del Millecento negli Annales Veneti della biblioteca di Metz, ma è pura leggenda. Ciò nonostante, ogni anno il 25 marzo il Doge e la Signoria si recano nella basilica di S. Marco per festeggiare la fondazione della città. Il mito dice che: Il giorno dell'Annunciazione, che cadeva il 25 marzo 421, fu eretta la chiesa di San Giacometo da un tal Candioto (o Eutinoto) carpentiere greco, come voto per essere stato salvato da un incendio. La Laguna aveva sicuramente insediamenti umani precedenti a tale data, ma in questo periodo stava iniziando un profondo cambiamento in Europa, l'Impero Romano stava vacillando sotto i colpi delle popolazioni barbare che premevano da Est. Visigoti e Ostrogoti, saccheggiavano le ricche città romane a più riprese, incalzati a loro volta dal popolo degli Unni, ai quali seguirono i Longobardi e più tardi gli Ungari. La tempesta stava iniziando ed è grazie a questa serie di sconvolgimenti, che da fango acqua e sale sorgerà, radiosa come un'alba, la perla dell'Adriatico, la nostra VENEZIA.

 

- 25 marzo 1305: consacrazione a Padova della Cappella degli Scrovegni, fatta costruire da Enrico Scrovegni sulle rovine di un anfiteatro romano in espiazione delle colpe del padre Reginaldo, usuraio collocato da Dante all'inferno; le pareti e la volta sono un capolavoro di Giotto, che pare si sia ispirato nella descrizione dell’Inferno (come Dante stesso) al mosaico del Giudizio Universale nella Basilica di Santa Maria Assunta a Torcello, risalente al Mille.

 

- 25 marzo 1405: dedizione di Rovigo e del Polesine alla Veneta Serenissima Repubblica con atto solenne e formale.

 

- 25 marzo 1908: il Kaiser di Germania Guglielmo II, giunge con la famiglia in città, dove viene accolta da Vittorio Emanuele III, che con una gran parata di barche lungo in Canal Grande, scorta la famiglia imperiale allo Yacht di corte Hohenzollern, da dove sbarcheranno in strettissimo ingognito per visitare Venezia. Di li a poca la Triplice Alleanza finirà e nel 1915 il Kaiser divenne nostro nemico.

 

 

 

Tratto da 'Almanacco di Venezia -1600 anni ab Urbe còndita' di Andrea Gersich e Edoardo Rubini

 

Venezia, 25 marzo 2021

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Cosa accadde il 16 maggio a Venezia

almanacco-venezia-rubrica
Almanacco di Venezia

  Secondo il Calendario Liturgico Veneziano oggi è il giorno di San Boldo (Sant'Ubaldo Vescovo) al Santo era dedicata una Chiesa,...

Vedi

Venezia: Cosa accadde l'1 maggio a Venezia

almanacco-venezia-rubrica
Almanacco di Venezia

Secondo il Calendario Liturgico Veneziano oggi è il giorno dei Santi Filipo e Giacomo Apostoli e di Santa Scolastica, di cui esistevan...

Vedi

Venezia: Cosa accadde il 25 aprile a Venezia

almanacco-venezia-rubrica
Almanacco di Venezia

Secondo il Calendario Liturgico Veneziano oggi è il giorno di San Marco Evangelista Patrono di Venezia. E' la Prima Festa di San Marco...

Vedi

Venezia: Cosa accadde il 20 aprile a Venezia

almanacco-venezia-rubrica
Almanacco di Venezia

Secondo il Calendario Liturgico Veneziano oggi è il giorno di San Vettor (San Vittore).   - 20 aprile 1797: cattura della fregata...

Vedi

I post più letti

Venezia: 10 canzoni che ti faranno pensare a Venezia

canzoni-ve
Lo sapevate che...

Ci sono canzoni di cui basta sentire le prime note per essere subito trasportati con la mente ad un luogo, un ricordo o un sogno. Quest...

Vedi

Padova: Vò Euganeo: un luogo da scoprire

vò
Opere e luoghi poco noti

In questi ultimi mesi si è sentito molto parlare del piccolo comune di Vò, in provincia di Padova, al centro delle attenzioni e preoc...

Vedi

Venezia: 10 film ambientati a Venezia da non perdere

10_film_venezia
Location cinematografiche

Venezia è una città unica al mondo, ogni anno fa sognare milioni di visitatori con il suo fascino intramontabile e le sue ‘calli’...

Vedi

Chioggia: La Valle dei Sette Morti

casone-millecampi-detto-casone-dei-sette-morti
Misteri & Leggende

Ormai Halloween è alle porte: siete già entrati nell’affascinante clima di terrore della festa più paurosa dell’anno? No? Beh, c...

Vedi