Aneddoti & Curiosità

Il fantasma di Palazzo Grassi sul canal Grande di Venezia

Misteri & Leggende
PalazzoGrassi

Il fantasma di Palazzo Grassi sul canal Grande di Venezia

I Palazzi sul Canal Grande a Venezia sono la meta ideale per chiunque sia alla ricerca di storie affascinanti e misteriose.

Si racconta, per esempio, che Palazzo Grassi a San Samuele, oggi sede della Fondazione del miliardario e collezionista d'arte contemporanea Francois Pinault, sarebbe abitato dal fantasma di una giovane fanciulla che si sarebbe lanciata (o sarebbe stata gettata), da uno dei balconi della corte interna del palazzo dopo aver subito una violenza.

Le custodi del palazzo avrebbero più volte affermato di avere sentito qualcuno chiamarle per nome, come se la persona fosse lì accanto a sussurrare nel loro orecchio…

 Durante i restauri subiti dal palazzo nel corso degli anni '80 accadde un fatto straordinario: un vecchio guardiano notturno camminava per i corridoi quando una voce, dal nulla, lo chiamò e gli intimò di fermarsi; dopo essersi ripreso dallo spavento, l'uomo accese la sua torcia (era abituato a muoversi al buio perché conosceva benissimo i luoghi) e cominciò a cercare la persona che lo aveva chiamato, ma senza successo… Si accorse però che la voce lo aveva fermato ad un passo da una voragine nel pavimento che gli operai avevano fatto di giorno senza metterla in sicurezza: il fantasma di Palazzo Grassi, urlando, gli aveva salvato la vita!

Se i numerosi post contenuti nella categoria Misteri & Leggende non soddisfano a pieno la vostra curiosità, la nostra fidata guida potrebbe accompagnarvi in un'affascinante visita guidata notturna di Venezia: fantasmi, fatti leggendari, aneddoti... Francesca vi mostrerà palazzi infestati, calli nascoste e celebri luoghi che nascondono segreti mai rivelati…

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Acqua Alta: quando un fenomeno normale diventa tragico

Acqua-alta-a-Venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che il termine ‘Acqua Alta’ è un’espressione derivante dal dialetto veneziano con la quale gli abitanti definivano i...

Vedi

Venezia: Marte, Adamo ed Eva: il Palazzo Ducale festeggia il loro ritorno

restauro-adamo-eva-ducale
Opere e luoghi poco noti

Dopo quattro anni di delicato restauro, le tre statue quattrocentesche del grande artista Antonio Rizzo verranno esposte eccezionalment...

Vedi

Romano D' Ezzellino: Perché si dice ‘Se non riesci a dormire conta le pecore’?

contare-le-pecore
Modi di dire

Il tutto ebbe inizio a Romano d’Ezzelino in provincia di Vicenza quando Ezzelino da Romano che soffriva d’insonnia, assoldò un can...

Vedi

Chioggia: La Valle dei Sette Morti

casone-millecampi-detto-casone-dei-sette-morti
Misteri & Leggende

Ormai Halloween è alle porte: siete già entrati nell’affascinante clima di terrore della festa più paurosa dell’anno? No? Beh, c...

Vedi

I post più letti

Venezia: Le luci rosse della Basilica di San Marco in memoria del povero ‘fornareto’

il_fornareto
Misteri & Leggende

Se verso sera vi trovate ad aggirarvi nei pressi della Basilica di San Marco, date un’occhiata alla sua facciata sud…noterete due p...

Vedi

Treviso: Perché il vino Prosecco si chiama appunto, Prosecco?

colline-del-prosecco
Lo sapevate che...

Il 7 luglio 2019 il Veneto e l’Italia tutta hanno brindato alle colline del Prosecco, ora Patrimonio Mondiale dell’Umanità! Lo ha ...

Vedi

Venezia: Le origini dello Spritz

spritz-veneziano
Tradizioni popolari

Lo spritz, l’aperitivo tipico veneziano, è diventato al giorno d’oggi il cocktail simbolo dell’happy hour non solo in Italia, ma...

Vedi

Belluno: Il mistero del Pietrificatore di Sospirolo

pietrificatore
Misteri & Leggende

All’interno del Parco Nazionale delle Dolomiti, in provincia di Belluno, vi è il piccolo paesino di Sospirolo. Qui è nato un person...

Vedi