Museo di Cà Rezzonico a Venezia, è uno dei più belli della città. Situato in un fantastico palazzo nobilia...">
Aneddoti & Curiosità

La Farmacia Ai do San Marchi nel Museo di Cà Rezzonico a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Farmacia_Ca_Rezzonico

La Farmacia Ai do San Marchi nel Museo di Cà Rezzonico a Venezia

Il Museo di Cà Rezzonico a Venezia, è uno dei più belli della città. Situato in un fantastico palazzo nobiliare sul Canal Grande, opera di Baldassarre Longhena, ospita un'interessante collezione di opere d'arte e oggetti riferibili al ‘700 veneziano.

Oltre ad un'incredibile serie di quadri e affreschi, al terzo piano si può ammirare addirittura un'intera farmacia ricostruita.

Fino al 1908 la farmacia si trovava in campo San Stin a Venezia e la maggior parte del corredo della farmacia,  vasi di maiolica  e  oggetti in finissimo vetro di Murano, risale alla metà del Settecento.

La farmacia si compone di tre ambienti, tra loro comunicanti. Il primo, la bottega vera e propria, è allestito con un elegante mobilio in radica di noce scura e ha sugli scaffali 183 vasi in maiolica decorata, destinati a contenere le spezie e i materiali necessari alla confezione dei medicamenti. Il secondo ambiente è occupato dal laboratorio, con il caminetto e il fornello, oltre agli alambicchi in sottilissimo vetro, usciti dalle fornaci muranesi. Il terzo ambiente, infine, è quello del retro-farmacia con le pareti completamente ricoperte da una boiserie in legno d'abete dipinto, arricchita di capitelli intagliati e di altri elementi decorativi. Qui sono collocati, negli scaffali, vasi di maiolica e in vetro oltre a due grandi mortai, usati per polverizzare le materie prime.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi