Aneddoti & Curiosità

Il Giardino e l'antica farmacia del Convento dei Cappuccini nella chiesa del Redentore a Venezia

Opere e luoghi poco noti
cappuccini-redentore-venezia

Il Giardino e l'antica farmacia del Convento dei Cappuccini nella chiesa del Redentore a Venezia

A Venezia, da più di quattrocento anni la parola ‘Redentore' evoca la grande festa di mezza estate, quando il cielo della laguna viene illuminato dai fuochi d'artificio che celebrano la fine della terribile pestilenza che nel 1577 uccise più di 30.000 persone.

In realtà il Redentore può essere anche un luogo di pace e tranquillità: fin dall'inizio, la celebre chiesa del Redentore è stata legata ad un convento, gestito dai Frati Cappuccini che ancora oggi gestiscono la chiesa stessa. Alle spalle del convento si trova l'antico orto del Convento, l'unico tra i giardini della Giudecca ad aver conservato l'estensione originaria (circa un ettaro); i frati cappuccini vi coltivano ulivi e viti, alberi da frutto, ortaggi e le erbe aromatiche un tempo utilizzate nell'adiacente farmacia. L'accesso all'acqua si trova sul lato sud, dove un giardino rigoglioso di boschetti, affacciato sulla laguna, regala un momento di riposo e una vista magnifica dalla terrazza.

Se visitate questo luogo lontano dalla Festa del Redentore, bussando all'ingresso del Convento potrete chiedere ai Frati di farvi visitare sia l'orto che l'antica e bella farmacia…

Questo affascinante luogo può anche essere inserito nell'itinerario della vostra visita guidata privata di Venezia… Contattaci subito per richiedere la disponibilità delle nostre guide ed organizzare un esclusivo itinerario personalizzato a Venezia!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Le origini del Carnevale a Venezia

faliero-vitale
Tradizioni popolari

Se siamo alla ricerca di notizie sulla nascita del Carnevale di Venezia, il primo posto dove cercare informazioni è la Basilica di San...

Vedi

Verona: Il Carnevale a Verona

carnevale-verona
Tradizioni popolari

Quando si parla di Carnevale tutti pensano subito a Venezia, ma anche le altre città del Veneto hanno delle antiche e suggestive tradi...

Vedi

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Venezia: Un dipinto di Rubens nella chiesa di Santa Maria del Giglio

rubens-venezia
Opere e luoghi poco noti

Ogni chiesa di Venezia nasconde qualche piccolo capolavoro… Di certo, però, pochi si aspetterebbero di trovare un dipinto del grande...

Vedi

I post più letti

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Verona: La Statua di Giulietta a Verona

giulietta
Presenze illustri

Se visitate Verona, una tappa obbligata è sicuramente la Casa di Giulietta, dove gli innamorati di tutto il mondo lasciano messaggi d...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi

Venezia: La Cripta della Basilica di San Marco

san-marco-cripta
Opere e luoghi poco noti

La Basilica di San Marco a Venezia è probabilmente una delle chiese più famose e visitate dell’Occidente. Ogni giorno migliaia di t...

Vedi