Aneddoti & Curiosità

La festa di giovedì grasso a Piazza San Marco a Venezia

Tradizioni popolari
Giovedi_Grasso

La festa di giovedì grasso a Piazza San Marco a Venezia

A Venezia, ai tempi dei dogi, le celebrazioni per il Carnevale erano tante e decisamente spettacolari.

Nella giornata del giovedì grasso veniva allestita  in Piazzetta San Marco, davanti a Palazzo Ducale, una specie di macchina lignea dalla quale di sera si sparavano variopinti fuochi d'artificio e inoltre alcuni equilibristi davano prova delle loro capacità esibendosi nelle ‘forze d'Ercole', una specie di piramide umana che si alzava sopra un tavolato montato su panche, mentre altri si calavano dal campanile di San Marco tramite cavi collegati al molo e alla loggia dello stesso Palazzo Ducale, per completare il loro volo direttamente dal doge che assisteva ai festeggiamenti dalla finestra del  palazzo.

In quell'occasione, come possiamo vedere in questo dipinto di Francesco Guardi della seconda metà del XVIII secolo conservato ora al Louvre, una grande folla di popolani si accalcava nella Piazzetta attorno alla macchina dei fuochi d'artificio per assistere allo spettacolo, mentre i nobili e gli altri invitati di un certo riguardo trovavano posto nella tribuna lignea che veniva allestita ai piedi di Palazzo Ducale.

Se volete farvi un'idea più precisa di cosa fossero le ‘forze d'Ercole' e non potete andare al Louvre, al museo Correr in Piazza San Marco, nella sala dedicata ai giochi, potrete ammirare un modellino di quest'incredibile prova di abilità e di equilibrio.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Nuova linfa vitale ai Giardini Reali di Venezia

giardini-reali
Opere e luoghi poco noti

Venezia, non si smentisce mai. Dopo la disastrosa acqua alta dello scorso novembre, la città mostra il suo coriaceo orgoglio con la ri...

Vedi

Treviso: Le curiose leggende sulla nascita del radicchio trevigiano

radicchio_CC.Mon CEil
Lo sapevate che...

Lo sapevate che, secondo un antico detto popolare, il radicchio rosso sembra sia nato come dono che l'autunno fa all'inverno, per dare ...

Vedi

Venezia: Acqua Alta: quando un fenomeno normale diventa tragico

Acqua-alta-a-Venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che il termine ‘Acqua Alta’ è un’espressione derivante dal dialetto veneziano con la quale gli abitanti definivano i...

Vedi

Venezia: Marte, Adamo ed Eva: il Palazzo Ducale festeggia il loro ritorno

restauro-adamo-eva-ducale
Opere e luoghi poco noti

Dopo quattro anni di delicato restauro, le tre statue quattrocentesche del grande artista Antonio Rizzo verranno esposte eccezionalment...

Vedi

I post più letti

Chioggia: La Valle dei Sette Morti

casone-millecampi-detto-casone-dei-sette-morti
Misteri & Leggende

Ormai Halloween è alle porte: siete già entrati nell’affascinante clima di terrore della festa più paurosa dell’anno? No? Beh, c...

Vedi

Venezia: Il cuore di pietra della Basilica di San Marco

cuore-erizzo
Opere e luoghi poco noti

Se siete in visita alla Basilica di San Marco e vi siete appena accomiatati dalla meravigliosa visione della Pala d’Oro (assolutament...

Vedi

Venezia: Mappa di Venezia, cosa sapere prima di partire

mappa-venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che Venezia non è un’unica grande isola ma un insieme di ben 117 piccole isole collegate tra di loro da oltre 400 ponti?...

Vedi

Verona: La storia delle mura romane di Verona

porta-borsari
Curiosità storiche

Verona è sempre stata considerata una città di notevole importanza dal punto di vista militare: trovandosi allo sbocco della Valle de...

Vedi