Aneddoti & Curiosità

La festa di giovedì grasso a Piazza San Marco a Venezia

Tradizioni popolari
Giovedi_Grasso

La festa di giovedì grasso a Piazza San Marco a Venezia

A Venezia, ai tempi dei dogi, le celebrazioni per il Carnevale erano tante e decisamente spettacolari.

Nella giornata del giovedì grasso veniva allestita  in Piazzetta San Marco, davanti a Palazzo Ducale, una specie di macchina lignea dalla quale di sera si sparavano variopinti fuochi d'artificio e inoltre alcuni equilibristi davano prova delle loro capacità esibendosi nelle ‘forze d'Ercole', una specie di piramide umana che si alzava sopra un tavolato montato su panche, mentre altri si calavano dal campanile di San Marco tramite cavi collegati al molo e alla loggia dello stesso Palazzo Ducale, per completare il loro volo direttamente dal doge che assisteva ai festeggiamenti dalla finestra del  palazzo.

In quell'occasione, come possiamo vedere in questo dipinto di Francesco Guardi della seconda metà del XVIII secolo conservato ora al Louvre, una grande folla di popolani si accalcava nella Piazzetta attorno alla macchina dei fuochi d'artificio per assistere allo spettacolo, mentre i nobili e gli altri invitati di un certo riguardo trovavano posto nella tribuna lignea che veniva allestita ai piedi di Palazzo Ducale.

Se volete farvi un'idea più precisa di cosa fossero le ‘forze d'Ercole' e non potete andare al Louvre, al museo Correr in Piazza San Marco, nella sala dedicata ai giochi, potrete ammirare un modellino di quest'incredibile prova di abilità e di equilibrio.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Belluno: La casa natale di Tiziano Vecellio a Pieve di Cadore

casa-tiziano-pieve
Presenze illustri

Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, si trova un piccolo, pittoresco paesino, Pieve di Cadore. Si tratta di un luogo spe...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi