Aneddoti & Curiosità

I sette Sacramenti di Pietro Longhi

Opere e luoghi poco noti
7sacramenti

I sette Sacramenti di Pietro Longhi

In uno dei più bei musei di Venezia, la Fondazione Querini Stampalia a Santa Maria Formosa, si conserva un'interessante serie di dipinti di Pietro Longhi, che rappresentano i Sette Sacramenti. Tali dipinti vennero commissionati da Andrea Querini per adornare la sua camera da letto.

Nonostante rappresentassero scene sacre, le situazioni sono trattate da Pietro Longhi in maniera del tutto nuova, mettendo in luce soprattutto gli aspetti di vita quotidiana legati ai Sacramenti. I protagonisti sono infatti dei semplici borghesi veneziani intenti in pratiche domestiche.

Nel Battesimo, per esempio, al centro c'è il fonte battesimale, ma sul lato destro si vede una donna seminascosta dietro una colonna, sicuramente la madre del bambino, che per le leggi ecclesiastiche era considerata impura e quindi non poteva partecipare alla funzione.

Nella confessione, attorno alle figure pronte al pentimento, si vede un piccolo cagnolino; quando l'opera fu messa a stampa dal Pitteri, il cagnolino, considerato poco appropriato, fu sostituito da una pietra sepolcrale.

Tra i sette, il quadro più commovente è sicuramente ‘l'estrema unzione': vediamo una donna che si soffia il naso, lo scaldino per riscaldare il moribondo e lo spicchio di limone pronto per il rito…

La Casa Museo Querini Stampalia offre ai suoi visitatori un affascinante spaccato della Venezia nobiliare del '700... Dipinti, arredi, elementi architettonici e un'atmosfera intima e raffinata vi permetteranno di entrare in contatto con i fasti e le tradizioni del periodo d'oro della Serenissima. Acquistate online il biglietto per la Querini Stampalia e godetevi una visita unica nel suo genere!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Le luci rosse della Basilica di San Marco in memoria del povero ‘fornareto’

il_fornareto
Misteri & Leggende

Se verso sera vi trovate ad aggirarvi nei pressi della Basilica di San Marco, date un’occhiata alla sua facciata sud…noterete due p...

Vedi

Padova: Bartolomeo Cristofori: il padovano che inventò il pianoforte

bartolomeo_cristofori
Lo sapevate che...

Lo sapevate che l’inventore del pianoforte era un padovano? Ebbene sì e il suo nome è Bartolomeo Cristofori. Bartolomeo Cristofori ...

Vedi

Venezia: Il gondoliere: il guerriero della laguna

gondoliere
Misteri & Leggende

Tutti sanno chi è e cosa fa un gondoliere: è colui che con dovizia e professionalità conduce, grazie alla tecnica di voga a un sol r...

Vedi

Venezia: Perché si dice Rosso Tiziano?

rosso_tiziano
Modi di dire

Ricordate la sensuale ‘Venere di Urbino’ o l’elegante ‘Donna allo specchio’ di Tiziano Vecellio? Ecco, focalizzatevi sul...

Vedi

I post più letti

Venezia: Quanto costa un giro in gondola?

gondola
Lo sapevate che...

Avete deciso di visitare Venezia e avete inserito nella lista di cose da fare un bel giro in gondola? Come darvi torto! A Venezia c’...

Vedi

Venezia: Il cuore di pietra della Basilica di San Marco

cuore-erizzo
Opere e luoghi poco noti

Se siete in visita alla Basilica di San Marco e vi siete appena accomiatati dalla meravigliosa visione della Pala d’Oro (assolutament...

Vedi

Treviso: Il fantasma di Bianca di Collalto

castello-collalto
Misteri & Leggende

Nella notte fra il 31 ottobre e il 1° novembre raccontarsi una spaventosa storia di fantasmi è quasi d’obbligo… Eccone una legata...

Vedi

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi