Aneddoti & Curiosità

Il campanile pendente dell’isola di Burano nella laguna di Venezia

Curiosità storiche
campanile-burano

Il campanile pendente dell’isola di Burano nella laguna di Venezia

La laguna di Venezia ha tantissime isolette che aspettano solo di essere scoperte. Burano è sicuramente una di queste: casette dai colori accesi, merletti da principesse, biscotti deliziosi e molto altro ancora!

Uno dei simboli dell’isola è il campanile pendente della chiesa di San Martino, costruita nel XVI secolo.

Attribuito all'architetto Andrea Tirali, che lo costruì tra il 1703 ed il 1714, è a pianta quadrata, con lato di 6,20 metri alla base, e alto 53 metri.

Sulla cuspide in mattoni poggia un elemento in pietra d’Istria più largo della sommità: tale elemento costituiva la base d’appoggio di un angelo in bronzo distrutto dall’uragano che colpì l’isola il 25 settembre 1867, poi sostituito da una croce di ferro.

Già in fase di costruzione la struttura subì i primi cedimenti, che progredirono lentamente fino al secondo dopoguerra, quando rapidi incrementi costrinsero il Comune di Venezia ad effettuare un intervento di consolidamento statico, conclusosi nel 1970.

Se desiderate visitare l’isola di Burano e i suoi angoli più nascosti vi proponiamo due tour di grande fascino tenuti da un’esperta guida locale: Gli angoli segreti di Burano e Visita guidata di Burano e dell’isola di San Francesco del Deserto. Di base, il percorso è lo stesso; il secondo tour prevede in aggiunta la visita del monastero di San Francesco del Deserto.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Verona: La Statua di Giulietta a Verona

giulietta
Presenze illustri

Se visitate Verona, una tappa obbligata è sicuramente la Casa di Giulietta, dove gli innamorati di tutto il mondo lasciano messaggi d...

Vedi

Venezia: La chiesa di Santa Croce degli Armeni a Venezia

chiesa-di-santa-croce-armeni-venezia
Opere e luoghi poco noti

La città di Venezia è sempre stata cosmopolita e molto tollerante nei confronti delle altre confessioni religiose… Non ci si stupis...

Vedi

Treviso: Il Molinetto della Croda nella Marca Trevigiana

molinetto-croda
Opere e luoghi poco noti

La Marca Trevigiana (così viene chiamata la zona intorno alla città di Treviso dal XIII secolo), è una zona ricca di arte e di stori...

Vedi

Venezia: Il Doge Pietro Tradonico e l’isola di Poveglia nella laguna di Venezia

poveglia-venezia
Curiosità storiche

L’isola di Poveglia, nella laguna di Venezia, è considerata dagli esperti del paranormale uno dei luoghi più infestati al mondo… ...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il Castello di Roncade

castello-roncade
Opere e luoghi poco noti

Per la maggior parte dei visitatori, inclusi gli amanti dell’arte, il Veneto è la regione delle Ville, fiabeschi luoghi di villeggia...

Vedi

Padova: Il teatro Anatomico dell’Università di Padova

teatro-anatomico-padova
Opere e luoghi poco noti

L’università di Padova, fondata nel 1222, è uno dei simboli più importanti della cultura in Italia… Al suo interno, i luoghi da ...

Vedi

Verona: Il balcone di Giulietta a Verona

balcone-giulietta-verona
Presenze illustri

Quando si vista la splendida città di Verona, una delle tappe obbligatorie è senz’altro la casa di Giulietta, il personaggio reso i...

Vedi

Venezia: La tomba vuota nel cimitero di San Michele a Venezia

Cimitero_Venezia
Misteri & Leggende

La piccola isola della laguna di Venezia che si incontra andando a Murano è la sede del cimitero di Venezia, creato nel corso dell'800...

Vedi