Aneddoti & Curiosità

Il Carnevale nel Trittico del pittore Guido Cadorin

Opere e luoghi poco noti
cadorin-carnevale

Il Carnevale nel Trittico del pittore Guido Cadorin

Fino al 27 marzo 2017 lo splendido Palazzo Fortuny ospita una bellissima mostra sui Cadorin, celebre famiglia di artisti attiva a Venezia fra 800 e 900.

Tra i vari Cadorin in mostra, il più famoso fu sicuramente Guido (1892- 1976), il pittore che espose anche all’estero e dipinse per grandi committenze, tra cui i l celebre poeta Gabriele D’annunzio.

A Palazzo Fortuny possiamo vedere esposta una sua famosa opera giovanile, datata 1914: ‘Carne, Carne e sempre carne’, che voleva sottolineare i vizi dell’epoca contemporanea.

L’opera è composta da tre pannelli: nel primo si vedono dei tacchini appesi (il vizio della gola), nel secondo tre ubriachi all’osteria (il vizio del bere) e nel terzo le gambe nude di una ballerina e il titolo ‘Carnevale’ (simboleggiante la lussuria).

È interessante notare come all’inizio del Novecento il Carnevale venisse ancora visto come una festa viziosa e decadente, mentre adesso lo si associa più volentieri a bambini in maschera che giocano trai i campi veneziani!

Guido Cadorin presentò il trittico alla Biennale del 1914, ma fu rifiutato e così, insieme ad altri grandi artisti suoi contemporanei-  Gino Rossi, Arturo Martini, Felice Casorati, Umberto Boccioni, organizzò una mostra di ‘Rifiutati’ all’ Hotel Excelsior al Lido di Venezia.

Palazzo Fortuny si trova a Venezia, tra il ponte di Rialto e quello dell’Accademia. Acquista comodamente online il tuo biglietto per i trasporti pubblici veneziani e raggiungi la mostra in vaporetto!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il rilievo dell’uomo con la pipa a Palazzo Loredan sul Canal Grande

palazzo-loredan
Misteri & Leggende

Uno dei palazzi più antichi sulle rive del Canal Grande è Palazzo Loredan, eretto nel XIII secolo e attualmente sede del Municipio ci...

Vedi

Verona: Il monumento equestre a Cangrande della Scala a Verona

cangrande
Presenze illustri

Uno dei personaggi più famosi della storia di Verona è sicuramente Cangrande della Scala, signore di Verona dal 1308 fino al 1329, an...

Vedi

Verona: Le mura veneziane a Peschiera del Garda

peschiera-del-garda
Curiosità storiche

Oggi Venezia è un semplice capoluogo di regione, ma un tempo era la capitale di un Impero che si estendeva nel Mediterraneo Orientale ...

Vedi

Venezia: La Cripta della Basilica di San Marco

san-marco-cripta
Opere e luoghi poco noti

La Basilica di San Marco a Venezia è probabilmente una delle chiese più famose e visitate dell’Occidente. Ogni giorno migliaia di t...

Vedi

I post più letti

Verona: Le giostre nell’Arena di Verona

arena-di-verona
Curiosità storiche

L’Arena di Verona è indubbiamente il simbolo della città Veneta, nonché uno dei monumenti dell’antichità romana più famosi d...

Vedi

Padova: Il museo di storia della medicina a Padova

Museo-di-storia-della-Medicina
Opere e luoghi poco noti

Se siete stanchi dei soliti musei pieni di quadri e sculture, potreste trovare interessante il museo di storia della medicina a Padova....

Vedi

Treviso: Il Barco della Regina di Cipro Caterina Corner ad Altivole

barco-altivole
Presenze illustri

Uno dei personaggi più affascinanti della storia di Venezia è sicuramente la regina di Cipro, Caterina Corner (1454- 1510). Appena di...

Vedi

Venezia: Le Sirene e il merletto di Burano nella laguna di Venezia

merlettaie
Misteri & Leggende

L'isola di Burano nella laguna di Venezia è sicuramente un luogo magico: piccole casette colorate, biscotti buonissimi, ristorantini c...

Vedi