Aneddoti & Curiosità

Il Doge Pietro Tradonico e l’isola di Poveglia nella laguna di Venezia

Curiosità storiche
poveglia-venezia

Il Doge Pietro Tradonico e l’isola di Poveglia nella laguna di Venezia

L’isola di Poveglia, nella laguna di Venezia, è considerata dagli esperti del paranormale uno dei luoghi più infestati al mondo… Di solito ci si sofferma solo sulla storia recente, quando l’isola ospitava un ospedale psichiatrico, ma la sua ‘maledizione’ è cominciata molto prima, già agli albori della storia di Venezia!

Qui, infatti, nel’864 si insediarono le famiglie dei 200 fedelissimi servi del doge Pietro Tradonico. In seguito alle rivolte scaturite dall’uccisione del Tradonico, i suoi fedelissimi avevano ottenuto dal suo successore, Orso I Partecipazio, la concessione di terre e valli, con l’obbligo di censimento annuale e di atto d’omaggio da compiersi il secondo giorno di Pasqua, ed il diritto ad avere come governatore un castaldo ducale affiancato da 27 consiglieri locali.

Il Doge Pietro Tradonico era un nobile originario di Pola che cercò fin da subito di porre il Dogado di Venezia sotto la protezione dell’impero carolingio. Questo gli provocò dure opposizioni da parte dei notabili locali, tanto che fu pugnalato a morte il 13 settembre del 864 all’uscita dalla messa per l’anniversario della consacrazione della chiesa di San Zaccaria. Da allora, quel luogo venne considerato nefasto e fu proibito costruirvi, finché, all’indomani della Seconda guerra mondiale, i proprietari dell’hotel Danieli in Riva degli Schiavoni decisero che la maledizione era durata abbastanza e vi costruirono una nuova ala per l’albergo!

Se volete ascoltare altre affascinanti storie e curiosità su questa straordinaria città contattateci subito per organizzare una visita guidata privata a Venezia… Le nostre guide, che la conoscono perché la vivono ogni giorno, sapranno farvi conoscere il meglio di questa splendida città!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Il monumento funebre di Benavides nella chiesa degli Eremitani

monumento-benavides-padova
Presenze illustri

La chiesa degli Eremitani è sicuramente una delle chiese più belle di Padova… Si tratta di uno straordinario esempio dello stile ...

Vedi

Treviso: Il museo della Battaglia di Vittorio Veneto

Vittorio-veneto-museo-della-battaglia
Opere e luoghi poco noti

Per ricordare la Grande Guerra, a cento anni dalla sua fine, si può visitare il museo della Battaglia di Vittorio Veneto. Il museo è ...

Vedi

Venezia: I dipinti di Tiziano nella Sacrestia della Basilica della Salute

tiziano-salute-venezia
Presenze illustri

La chiesa della Salute è uno dei luoghi religiosi più importanti di Venezia… è stata eretta per ricordate la fine della terribile ...

Vedi

Venezia: Il salotto di Giuseppe Jappelli nel museo Querini Stampalia

salotto-jappelli-querini
Opere e luoghi poco noti

In una delle sale del museo della Fondazione Querini Stamapalia di Venezia sono conservati dei mobili molto particolari: si tratta del ...

Vedi

I post più letti

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi

Padova: Gli autografi reali del Catajo, castello delle meraviglie sui Colli Euganei

Castello_Catajo
Curiosità storiche

Il Catajo, castello delle meraviglie sui Colli Euganei a pochi km da Padova, è un luogo denso di storie da raccontare, misteri, enigmi...

Vedi

Treviso: Il tempio Canoviano a Possagno

Tempio-Canova-Possagno
Presenze illustri

Possagno è un piccolo comune in provincia di Treviso famoso in tutto il mondo per aver dato i natali a uno dei più grandi scultori di...

Vedi

Venezia: La Cripta della Basilica di San Marco

san-marco-cripta
Opere e luoghi poco noti

La Basilica di San Marco a Venezia è probabilmente una delle chiese più famose e visitate dell’Occidente. Ogni giorno migliaia di t...

Vedi