Aneddoti & Curiosità

Il Fontego del Megio sul Canal Grande a Venezia

Curiosità storiche
Fontego_del_megio_Venice

Il Fontego del Megio sul Canal Grande a Venezia

Il cibo è da sempre un tema molto importante per ogni governo e anche l'antica Repubblica di Venezia se ne occupava assiduamente.
 
Lo Stato Veneziano si preoccupò sempre di approvvigionare la popolazione di pane, anche in tempo di carestia, e per questo creò degli speciali depositi, chiamati Fonteghi, dove conservare le derrate alimentari.
 
Sul Canal Grande, per esempio, di fronte al Casinò di Venezia, esiste il Fontego del Megio; fu realizzato nel ‘400 per immagazzinare granaglie (soprattutto miglio) e serviva da ammortizzatore per eventuali crisi alimentari che potevano anche sfociare in disordini sociali… I documenti riportano che nel 1559 ci fu una terribile penuria di farina e la popolazione, affamata e inferocita, cominciò ad assalire i forni. Per fortuna il governo della repubblica di Venezia, avendo prudentemente stivato il magazzino di miglio, ne aprì le porte all'occorrenza evitando il peggio!
 
L'edificio, vista la sua funzione pratica, è severo e semplice: un grande prospetto in mattoni, con tre portali, leggermente arretrati per permettere di caricare e scariche le granaglie più facilmente. Adesso non è più utilizzato per conservare granaglie ed è adibito a scuola elementare.
 
Ti appassionano aneddoti, misteri e curiosità su Venezia? Grazie a Francesca, redattrice della nostra rubrica e guida autorizzata, potrai organizzare un itinerario di visita dedicato ai luoghi più insoliti e curiosi della città sull'acqua… Contattaci subito per richiedere la disponibilità della nostra brillante guida!
 
A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Treviso: Villa Condulmer a Mogliano Veneto e Giuseppe Verdi

villa-condulmer
Presenze illustri

Giuseppe Verdi è sicuramente uno dei musicisti più famosi del suo tempo… Anche chi non si intende di Opera riconosce le arie delle ...

Vedi

Padova: Il teatro Anatomico dell’Università di Padova

teatro-anatomico-padova
Opere e luoghi poco noti

L’università di Padova, fondata nel 1222, è uno dei simboli più importanti della cultura in Italia… Al suo interno, i luoghi da ...

Vedi

Venezia: Il presepe sottomarino nella laguna di Venezia

presepe-sommerso
Opere e luoghi poco noti

Il 26 gennaio 1961 la nave mercantile croata Wrmac affondò al largo dell’isola del Lido nella laguna di Venezia, circa 3 miglia fuor...

Vedi

Venezia: La cappella di Santa Lucia nella chiesa di San Geremia a Venezia

s-geremia-venezia
Curiosità storiche

Il 13 dicembre, il giorno più corto dell’anno, si celebra un po’ in tutto il mondo la festa di Santa Lucia. Le sue reliquie, giunt...

Vedi

I post più letti

Vicenza: La scenografia del teatro Olimpico di Vicenza

olimpico-scenografia
Curiosità storiche

Vicenza è sicuramente la città di Andrea Palladio (1508- 1580), uno dei più grandi architetti di tutti i tempi, soprattutto per quan...

Vedi

Padova: I fantasmi del Castello di Monselice

castello-monselice
Misteri & Leggende

A Sud di Padova troviamo Monselice, splendido borgo medievale arroccato sulle colline, dal quale si gode di una vista straordinaria. L...

Vedi

Venezia: L'Otello di Orson Welles e la scala del Bovolo a Venezia

Otello
Location cinematografiche

Fin dagli esordi della settima arte, Venezia è stata scelta da molti registi come scenografia per film, alcuni entrati anche nella sto...

Vedi

Venezia: Il giardino Eden nell'isola della Giudecca a Venezia

giardino-eden-venezia
Opere e luoghi poco noti

Dietro la prigione maschile dell'isola della Giudecca si trova un giardino segreto, nascosto agli occhi di tutti e dal nome affascinant...

Vedi