Aneddoti & Curiosità

Il Fontego del Megio sul Canal Grande a Venezia

Curiosità storiche
Fontego_del_megio_Venice

Il Fontego del Megio sul Canal Grande a Venezia

Il cibo è da sempre un tema molto importante per ogni governo e anche l'antica Repubblica di Venezia se ne occupava assiduamente.
 
Lo Stato Veneziano si preoccupò sempre di approvvigionare la popolazione di pane, anche in tempo di carestia, e per questo creò degli speciali depositi, chiamati Fonteghi, dove conservare le derrate alimentari.
 
Sul Canal Grande, per esempio, di fronte al Casinò di Venezia, esiste il Fontego del Megio; fu realizzato nel ‘400 per immagazzinare granaglie (soprattutto miglio) e serviva da ammortizzatore per eventuali crisi alimentari che potevano anche sfociare in disordini sociali… I documenti riportano che nel 1559 ci fu una terribile penuria di farina e la popolazione, affamata e inferocita, cominciò ad assalire i forni. Per fortuna il governo della repubblica di Venezia, avendo prudentemente stivato il magazzino di miglio, ne aprì le porte all'occorrenza evitando il peggio!
 
L'edificio, vista la sua funzione pratica, è severo e semplice: un grande prospetto in mattoni, con tre portali, leggermente arretrati per permettere di caricare e scariche le granaglie più facilmente. Adesso non è più utilizzato per conservare granaglie ed è adibito a scuola elementare.
 
Ti appassionano aneddoti, misteri e curiosità su Venezia? Grazie a Francesca, redattrice della nostra rubrica e guida autorizzata, potrai organizzare un itinerario di visita dedicato ai luoghi più insoliti e curiosi della città sull'acqua… Contattaci subito per richiedere la disponibilità della nostra brillante guida!
 
A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La Cripta della Basilica di San Marco

san-marco-cripta
Opere e luoghi poco noti

La Basilica di San Marco a Venezia è probabilmente una delle chiese più famose e visitate dell’Occidente. Ogni giorno migliaia di t...

Vedi

Treviso: Il Castello di Roncade

castello-roncade
Opere e luoghi poco noti

Per la maggior parte dei visitatori, inclusi gli amanti dell’arte, il Veneto è la regione delle Ville, fiabeschi luoghi di villeggia...

Vedi

Venezia: La testa di una donna anziana in Corte del Teatro a San Luca

corte-teatro-san-luca
Opere e luoghi poco noti

Dietro il celebre Teatro Goldoni a Venezia, vicino al Canal Grande, c’è una piccola Corte difficile da trovare… Che riserva divers...

Vedi

Vicenza: Il campanile di Thiene

Thiene_campanile
Opere e luoghi poco noti

Tra i numerosi campanili che punteggiano il territorio del Veneto, ce n’è uno che vanta una caratteristica unica: si tratta della to...

Vedi

I post più letti

Verona: Le giostre nell’Arena di Verona

arena-di-verona
Curiosità storiche

L’Arena di Verona è indubbiamente il simbolo della città Veneta, nonché uno dei monumenti dell’antichità romana più famosi d...

Vedi

Padova: Il museo di storia della medicina a Padova

Museo-di-storia-della-Medicina
Opere e luoghi poco noti

Se siete stanchi dei soliti musei pieni di quadri e sculture, potreste trovare interessante il museo di storia della medicina a Padova....

Vedi

Treviso: Il Barco della Regina di Cipro Caterina Corner ad Altivole

barco-altivole
Presenze illustri

Uno dei personaggi più affascinanti della storia di Venezia è sicuramente la regina di Cipro, Caterina Corner (1454- 1510). Appena di...

Vedi

Venezia: Le Sirene e il merletto di Burano nella laguna di Venezia

merlettaie
Misteri & Leggende

L'isola di Burano nella laguna di Venezia è sicuramente un luogo magico: piccole casette colorate, biscotti buonissimi, ristorantini c...

Vedi