Aneddoti & Curiosità

Il giardino delle biodiversità nell’Orto Botanico di Padova

Opere e luoghi poco noti
giardino-biodiversità

Il giardino delle biodiversità nell’Orto Botanico di Padova

Fondato nel 1545 , l’orto Botanico di Padova è il più antico orto botanico al mondo ancora situato nella sua collocazione originaria; occupa un’area di circa 2,2 ettari e dal 1997 è Patrimonio dell'umanità dell'Unesco.

Nell’ottobre 2014 è stata inaugurata una nuova ala dell’orto botanico, denominata ‘Giardino della Biodiversità’: si tratta di una delle serre più avanzate al mondo in questo campo! All’interno di questa nuova, futuristica, struttura sono raccolte più di 1.300 specie di piante provenienti da ogni area climatica della Terra. Le piante sono disposte secondo una metodologia fitogeografica per fornire al visitatore una chiara rappresentazione della ricchezza o della povertà di biodiversità presente in ogni fascia climatica… In sostanza potrete viaggiare per il mondo attraverso la vegetazione, dalle aree tropicali alle zone subumide, dalle zone temperate a quelle aride!

Ogni ambiente è stato infatti ricreato per garantire alle piante le migliori condizioni, per cui riprende l’umidità e la temperatura del loro luogo di origine, simulando le più svariate condizioni climatiche!

L’Orto Botanico è incluso nella nostra originale visita guidata privata di Padova centro storico… Visitarlo in compagnia delle nostre brillanti guide vi farà apprezzare ancora di più questo interessante e suggestivo luogo!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: I bussolai, tipici biscotti pasquali di Burano

bussola
Tradizioni popolari

I ‘bussolai’ sono biscotti tipici della tradizione veneziana e derivano il loro nome dalla parola ‘busa’ che significa ‘buco...

Vedi

Venezia: Le tradizioni di Pasqua nella Venezia della Serenissima

pasqua-serenissima
Tradizioni popolari

La Pasqua è una delle feste più importanti per il Cristianesimo poiché commemora la Resurrezione di Gesù Cristo. Nel corso dei seco...

Vedi

Padova: I Vizi e le Virtù secondo Giotto nella Cappella degli Scrovegni

Carità-e-Invidia
Curiosità storiche

La Cappella degli Scrovegni a Padova racchiude uno dei capolavori più significativi di tutti i tempi: il grande ciclo di affreschi di ...

Vedi

Venezia: Stalin, il campanaro di San Lazzaro degli Armeni

armeni
Presenze illustri

Tante sono le grandi personalità artistiche, letterarie e politiche che hanno calpestato il suolo veneziano nel corso dei secoli… Tr...

Vedi

I post più letti

Venezia: I dipinti di Tiziano nella Sacrestia della Basilica della Salute

tiziano-salute-venezia
Presenze illustri

La chiesa della Salute è uno dei luoghi religiosi più importanti di Venezia… è stata eretta per ricordate la fine della terribile ...

Vedi

Padova: L’antico cimitero ebraico di Padova in via Weil

cimitero-ebraico-padova
Curiosità storiche

Padova vanta una delle università più antiche del mondo, fondata nel 1222 e aperta a tutti. Tra il Duecento e il Trecento, i cittadin...

Vedi

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi

Vicenza: Il criptoportico di Piazza Duomo a Vicenza

criptoportico_vicenza
Opere e luoghi poco noti

Vicenza è famosa in tutto il mondo per i suoi monumenti cinquecenteschi, patrimonio dell’Unesco opera del grande architetto Andrea P...

Vedi