Aneddoti & Curiosità

Il leone all'ingresso dell'Arsenale di Venezia

Curiosità storiche
Leone

Il leone all'ingresso dell'Arsenale di Venezia

L'Arsenale di Venezia è ancora oggi un luogo pieno di fascino e di storia. Un tempo qui venivano create le navi, mercantili e da guerra, che resero grande la Serenissima Repubblica di Venezia.

Davanti al bellissimo portale di ingresso all'Arsenale, primo monumento in stile rinascimentale di Venezia, montano la guardia dei leoni di pietra.

Quello più a sinistra riporta alcune strane iscrizioni, legate alla sua storia millenaria. Questa scultura fu portata qui a Venezia nel 1684 dal famoso condottiero Francesco Morosini (colui che bombardò il Partenone), e proveniva dal porto di Atene, il Pireo.

Le iscrizioni su entrambi i fianchi del leone rimasero un mistero fino all‘800, quando furono decifrate da un o studioso danese di passaggio a Venezia. Questa iscrizione in caratteri runici risale all' XI secolo ed è ad opera del futuro re di Norvegia Harald III, che comandò una truppa speciale dell'esercito bizantino durante una rivolta del popolo greco al governo centrale e ricorda appunto la conquista del porto del porto di Pireo da parte del norvegese.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Belluno: La casa natale di Tiziano Vecellio a Pieve di Cadore

casa-tiziano-pieve
Presenze illustri

Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, si trova un piccolo, pittoresco paesino, Pieve di Cadore. Si tratta di un luogo spe...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi