Aneddoti & Curiosità

Il leone all'ingresso dell'Arsenale di Venezia

Curiosità storiche
Leone

Il leone all'ingresso dell'Arsenale di Venezia

L'Arsenale di Venezia è ancora oggi un luogo pieno di fascino e di storia. Un tempo qui venivano create le navi, mercantili e da guerra, che resero grande la Serenissima Repubblica di Venezia.

Davanti al bellissimo portale di ingresso all'Arsenale, primo monumento in stile rinascimentale di Venezia, montano la guardia dei leoni di pietra.

Quello più a sinistra riporta alcune strane iscrizioni, legate alla sua storia millenaria. Questa scultura fu portata qui a Venezia nel 1684 dal famoso condottiero Francesco Morosini (colui che bombardò il Partenone), e proveniva dal porto di Atene, il Pireo.

Le iscrizioni su entrambi i fianchi del leone rimasero un mistero fino all‘800, quando furono decifrate da un o studioso danese di passaggio a Venezia. Questa iscrizione in caratteri runici risale all' XI secolo ed è ad opera del futuro re di Norvegia Harald III, che comandò una truppa speciale dell'esercito bizantino durante una rivolta del popolo greco al governo centrale e ricorda appunto la conquista del porto del porto di Pireo da parte del norvegese.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il cuore di pietra della Basilica di San Marco

cuore-erizzo
Opere e luoghi poco noti

Se siete in visita alla Basilica di San Marco e vi siete appena accomiatati dalla meravigliosa visione della Pala d’Oro (assolutament...

Vedi

Venezia: Mappa di Venezia, cosa sapere prima di partire

mappa-venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che Venezia non è un’unica grande isola ma un insieme di ben 117 piccole isole collegate tra di loro da oltre 400 ponti?...

Vedi

Venezia: Cosa vedere a Burano?

burano
Opere e luoghi poco noti

L’isola di Burano è un vero e proprio spettacolo per gli occhi e una grande emozione per il cuore: ogni anno migliaia di turisti si ...

Vedi

Venezia: Alla scoperta dell’isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, cosa vedere e come raggiungerla

isola_di_san_giorgio_maggiore
Opere e luoghi poco noti

A qualcuno di voi sarà forse capitato, in viaggio a Venezia, di fotografare il meraviglioso panorama che si staglia di fronte alla sto...

Vedi

I post più letti

Padova: Perché si dice ‘Rimanere in braghe di tela?’

pietra-del-vituperio
Curiosità storiche

Vi siete mai chiesti da dove deriva la comune espressione ‘Rimanere in mutande’ o ‘Rimanere in braghe di tela’? Si tratta di un...

Vedi

Verona: La storia delle mura romane di Verona

porta-borsari
Curiosità storiche

Verona è sempre stata considerata una città di notevole importanza dal punto di vista militare: trovandosi allo sbocco della Valle de...

Vedi

Venezia: L’Ultima Cena del Veronese alle Gallerie dell’Accademia

ultima-cena-veronese
Curiosità storiche

Le dodici sale delle Gallerie dell’Accademia accolgono numerose opere d’arte veneziana e veneta realizzate da rinomati artisti tra ...

Vedi

Belluno: Il mistero del Pietrificatore di Sospirolo

pietrificatore
Misteri & Leggende

All’interno del Parco Nazionale delle Dolomiti, in provincia di Belluno, vi è il piccolo paesino di Sospirolo. Qui è nato un person...

Vedi