Aneddoti & Curiosità

Il mostro delle acque nere a Punta della Dogana e il museo del Vetro di Murano

Misteri & Leggende
mostro-acque-nere

Il mostro delle acque nere a Punta della Dogana e il museo del Vetro di Murano

In questi giorni, nella splendida isola di Murano, famosa in tutto il mondo per la millenaria produzione del vetro soffiato, si tiene una mostra intitolata: Murano oggi. Emozioni di vetro

Si tratta di un’interessante rassegna di artisti contemporanei da tutto il mondo, che hanno usato il vetro per creare le loro opere.

Nel giardino campeggia un’opera che non può passare inosservata: il mostro delle acque nere, composto da uno scheletro d’acciaio disegnato dall’architetto Simona Favrin con un’epidermide di squame di vetro realizzate a mano dal Maestro Nicola Moretti. L’impressionante creatura, lunga oltre 6 metri, richiama l’antica leggenda del ‘mostro delle acque nere’ di Punta della Dogana, esposta in occasione della 54esima Biennale di Venezia e in prestigiose sedi internazionali.

Nara la leggenda che in una grande cavità posta sotto la Punta della Dogana, sul canal Grande a Venezia, dimori una terribile creatura simile a un enorme serpente di mare. Il mostro si farebbe vedere molto raramente e solo nelle notti senza luna quando l’acqua del bacino è molto scura… Da ciò deriverebbe il nome di ‘mostro delle acque nere’.

L’ultimo avvistamento risale al 1933, quando due pescatori di seppie giurarono di averlo visto uscire dall’acqua e divorare un gabbiano in un sol boccone!

Leggende e misteri pervadono ogni angolo di Venezia… Se questi argomenti stuzzicano la vostra curiosità, vi consigliamo di contattarci subito per organizzare un’emozionante visita guidata della Venezia segreta!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi