Aneddoti & Curiosità

Il museo della pazzia nell' isola di San Servolo

Opere e luoghi poco noti
San_Servolo

Il museo della pazzia nell' isola di San Servolo

Tra i tanti musei che ci sono a Venezia, ce n'è uno davvero singolare: il museo della pazzia nell'isola di San Servolo.

L'isola di San Servolo, antica sede di un convento benedettino, divenne nel 1725 un manicomio, ma solo per i nobili veneziani; il governo di Napoleone dispose nel 1797 che i pazzi di ogni censo venissero ricoverati a San Servolo e così rimase anche sotto il governo austriaco e quello sabaudo. Nel 1978 venne approvata la legge Basaglia che prevedeva la chiusura degli ospedali psichiatrici e negli anni successivi l'ospedale effettivamente venne chiuso.

Recentemente l'isola è diventata sede di alcuni corsi universitari, ma il ricordo dell'antico manicomio è rimasto perché nel 2006 un'ala del convento è stata trasformata in museo della pazzia.

Il museo propone un percorso attraverso la storia della cura della pazzia negli ultimi tre secoli a Venezia. Vedremo catene, manette, camicie di forza e docce forzate, con cui si tenevano a bada i malati nell'800, gli strumenti per la cura della malattia mentale, come le apparecchiature per l'elettroshock, ma anche per la musicoterapia, che fu sperimentata per la prima volta a San Servolo dal direttore del manicomio Cesare Vigna, grande amico del compositore Giuseppe Verdi.

Se volete visitare una piccola isola della laguna quasi dimenticata e un museo davvero singolare e affascinante prendete il vaporetto numero 20 da San Zaccaria e preparatevi ad un viaggio nel regno della follia.

E per scoprire alcune delle isole meno note della laguna veneziana in un modo fuori dal commune, participate al nostro tour in barca nella laguna di Venezia. Vi porteremo in splendidi luoghi nascosti a bordo di un'imbarcazione tradizionale veneziana.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il Teatro Italia a Cannaregio

teatro_Italia_venezia
Opere e luoghi poco noti

Lungo la frequentatissima strada che collega la stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia al ponte di Rialto si erge un particolare e...

Vedi

Treviso: Villa Condulmer a Mogliano Veneto e Giuseppe Verdi

villa-condulmer
Presenze illustri

Giuseppe Verdi è sicuramente uno dei musicisti più famosi del suo tempo… Anche chi non si intende di Opera riconosce le arie delle ...

Vedi

Padova: Il teatro Anatomico dell’Università di Padova

teatro-anatomico-padova
Opere e luoghi poco noti

L’università di Padova, fondata nel 1222, è uno dei simboli più importanti della cultura in Italia… Al suo interno, i luoghi da ...

Vedi

Venezia: Il presepe sottomarino nella laguna di Venezia

presepe-sommerso
Opere e luoghi poco noti

Il 26 gennaio 1961 la nave mercantile croata Wrmac affondò al largo dell’isola del Lido nella laguna di Venezia, circa 3 miglia fuor...

Vedi

I post più letti

Vicenza: La scenografia del teatro Olimpico di Vicenza

olimpico-scenografia
Curiosità storiche

Vicenza è sicuramente la città di Andrea Palladio (1508- 1580), uno dei più grandi architetti di tutti i tempi, soprattutto per quan...

Vedi

Padova: I fantasmi del Castello di Monselice

castello-monselice
Misteri & Leggende

A Sud di Padova troviamo Monselice, splendido borgo medievale arroccato sulle colline, dal quale si gode di una vista straordinaria. L...

Vedi

Venezia: L'Otello di Orson Welles e la scala del Bovolo a Venezia

Otello
Location cinematografiche

Fin dagli esordi della settima arte, Venezia è stata scelta da molti registi come scenografia per film, alcuni entrati anche nella sto...

Vedi

Venezia: Il giardino Eden nell'isola della Giudecca a Venezia

giardino-eden-venezia
Opere e luoghi poco noti

Dietro la prigione maschile dell'isola della Giudecca si trova un giardino segreto, nascosto agli occhi di tutti e dal nome affascinant...

Vedi