Aneddoti & Curiosità

Il Museo della scarpa nella Villa Foscarini Negrelli Rossi sulla riva del Brenta

Opere e luoghi poco noti
museo-scarpa

Il Museo della scarpa nella Villa Foscarini Negrelli Rossi sulla riva del Brenta

Le ville dei nobili veneziani sulla riviera del Brenta, in provincia di Venezia, sono indubbiamente dei luoghi unici, ideali per chi voglia capire come vivessero le famiglie aristocratiche della Serenissima Repubblica fino alla conquista napoleonica del 1797.

Le ville sono infatti gioielli architettonici unici nel loro genere e al loro interno di solito conservano fantastici cicli di affreschi realizzati dai migliori artisti dell'epoca.

Ma le ville del Brenta possono anche riservare qualche sorpresa… All'interno di villa Foscarini Negrelli Rossi, vicina alla più famosa Villa Pisani, in località Strà, si può infatti visitare un interessante ed originale museo: il Museo della Calzatura.

La villa appartiene adesso alla famiglia Rossi, proprietari di un importante calzaturificio. Nel 1995, in occasione dell'anniversario dei cinquant'anni della loro azienda, la Rossimoda S.p.a., ha creato il museo della calzatura.

Il percorso, strutturato sui diversi piani dell'edificio secentesco, guida il visitatore attraverso diverse sale del palazzo allestite in modo tale da mostrare un excursus della storia della scarpa, partendo da modelli settecenteschi fino ai pezzi esclusivi creati per le più grandi case di moda!

Se desiderate visitare le splendide ville sul Brenta vi consigliamo il nostro esclusivo Tour privato delle Ville del Brenta da Venezia: accompagnati da un'esperta guida turistica visiterete alcune delle più belle dimore storiche con comodo trasferimento privato da Venezia. Su richiesta, potrete inserire nell'itinerario di visita anche Villa Foscarini Negrelli Rossi e il suo originale museo della calzatura!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il Tablino di Andrea Palladio nelle gallerie dell’Accademia a Venezia

tablino-palladio
Presenze illustri

Le gallerie dell’Accademia a Venezia non sono solo un luogo in cui si conservano opere d’arte, sono loro stesse un’opera d’arte...

Vedi

Venezia: La ' Battaglia Navale' del Tintoretto a Palazzo Ducale

Battaglia_Garda
Curiosità storiche

Il soffitto di Palazzo Ducale, oltre ad essere il soffitto sospeso in legno più grande del mondo, è un vero e proprio contenitore di ...

Vedi

Venezia: Le origini del Carnevale a Venezia

faliero-vitale
Tradizioni popolari

Se siamo alla ricerca di notizie sulla nascita del Carnevale di Venezia, il primo posto dove cercare informazioni è la Basilica di San...

Vedi

Verona: Il Carnevale a Verona

carnevale-verona
Tradizioni popolari

Quando si parla di Carnevale tutti pensano subito a Venezia, ma anche le altre città del Veneto hanno delle antiche e suggestive tradi...

Vedi

I post più letti

Venezia: La tomba del Doge Andrea Gritti nella chiesa di San Francesco della Vigna

Andrea_Gritti-tomba
Presenze illustri

Per i pochi temerari visitatori che si avventurano nel sestiere di Castello, lontano dalle folle che si accalcano in Piazza San Marco e...

Vedi

Venezia: Il Doge Pietro Tradonico e l’isola di Poveglia nella laguna di Venezia

poveglia-venezia
Curiosità storiche

L’isola di Poveglia, nella laguna di Venezia, è considerata dagli esperti del paranormale uno dei luoghi più infestati al mondo… ...

Vedi

Padova: L’altare di Donatello nella Basilica del Santo a Padova

altare-donatello
Curiosità storiche

Chi si reca a Padova, non può non visitare la stupenda Basilica dedicata a Sant’Antonio da Padova, frate francescano di origine port...

Vedi

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi