Aneddoti & Curiosità

Il Negozio Olivetti a Piazza San Marco a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Olivetti

Il Negozio Olivetti a Piazza San Marco a Venezia

Piazza San Marco a Venezia, su cui si affacciano i monumenti antichi più famosi della città, nasconde un pezzo di storia del design del ‘900: il Negozio Olivetti, realizzato dall'architetto veneziano Carlo Scarpa (1906-1978), che creò uno showroom dallo stile architettonico essenziale da un lato ma al tempo stesso raffinato ed eclettico.

Al pian terreno si apre una grande sala, decorata da un'elegantissima fontana ornamentale, il cui ugello è costituito da una lastra di marmo bianco e rame con il logo Olivetti; si sale al secondo piano attraverso una scala, modellata con sfasature laterali. Entrambi gli ambienti furono pavimentati con un mosaico costituito da scaglie quadrangolari di marmo e vetro di Murano nei colori rosso, giallo e blu mentre all'esterno le cornici delle vetrine sono in tek e marmo bianco.

Nel 2009, a causa della precaria situazione del negozio, fu avviato il restauro degli interni, che si concluse con la riapertura dello spazio al pubblico il 20 aprile 2011, grazie al FAI (Fondo per l'Ambiente Italiano).

Durante la vostra visita nell'area marciana, non perdetevi la splendida vista della Basilica di San Marco dall'alto, da vivere grazie al tour prenotabile facilmente online su venetoinside.com.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La tragica leggenda del Cuore della Scuola Grande di San Marco

cuore-scuola-scuola-grande-san-marco
Misteri & Leggende

Nelle millenarie pietre di Venezia troviamo raccontate incredibili e affascinanti storie, leggende e memorie che si nascondono in ogni ...

Vedi

Venezia: Gli occhiali: un’origine tutta veneziana

occhiali
Curiosità storiche

Le prime lenti della storia presero forma in una delle isole più famose della laguna veneziana, l’isola di Murano dove nel 1100, la ...

Vedi

Venezia: Le origini dello Spritz

spritz-veneziano
Tradizioni popolari

Lo spritz, l’aperitivo tipico veneziano, è diventato al giorno d’oggi il cocktail simbolo dell’happy hour non solo in Italia, ma...

Vedi

Venezia: La casa del cammello nel Sestiere di Cannaregio

palazzo-mastelli
Curiosità storiche

Se fate un giro nel Sestiere di Cannaregio potreste imbattervi in un cammello, ovviamente non in un cammello in carne ed ossa, ma raffi...

Vedi

I post più letti

Venezia: L’Ultima Cena del Veronese alle Gallerie dell’Accademia

ultima-cena-veronese
Curiosità storiche

Le dodici sale delle Gallerie dell’Accademia accolgono numerose opere d’arte veneziana e veneta realizzate da rinomati artisti tra ...

Vedi

Padova: L’oratorio di San Giorgio

oratorio-san-giorgio-padova
Opere e luoghi poco noti

Padova è famosa in tutto il mondo per la Cappella degli Scrovegni, affrescata con incredibile maestria dal grande pittore Giotto all...

Vedi

Verona: Il balcone di Giulietta a Verona

balcone-giulietta-verona
Presenze illustri

Quando si vista la splendida città di Verona, una delle tappe obbligatorie è senz’altro la casa di Giulietta, il personaggio reso i...

Vedi

Venezia: Il Trono di Attila nell'isola di Torcello a Venezia

Trono_Attila
Misteri & Leggende

Torcello, la prima delle isole di Venezia ad essere abitata, è ricca di leggende e storie curiose, come quella del trono di Attila, il...

Vedi