Aneddoti & Curiosità

Il Ponte delle Tette e ‘le Carampane' a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Ponte_delle_tette

Il Ponte delle Tette e ‘le Carampane' a Venezia

Nel Sestiere di San Polo a Venezia, vi è un ponte dal nome davvero singolare: Ponte delle Tette. Vicino a quel ponte infatti vi erano diversi bordelli e spesso le prostitute si affacciavano alle finestre ‘esponendo la merce'. Ai tempi della Serenissima questo era un vero e proprio quartiere a luci rosse, regolamentato dal governo in modo molto preciso.

Sembra che proprio il governo della Repubblica avesse imposto alle prostitute di mostrare i seni ai passanti per invogliarli; l'omosessualità infatti era assai diffusa tra i Veneziani e il governo cercò vari modi per contrastarla.

Poco lontano c'è il Rio terà delle Carampane, un altro toponimo collegato con il mestiere più antico del mondo. Lì infatti sorgevano le case del Signor Rampani, che venivano usate come ospizio per prostitute vecchie e indigenti, ormai in pensione. In veneziano vuol dire  ‘casa', e così da quel momento, la parola ‘Carampana' indicò appunto una donna vecchia e sciatta, termine usato ancora oggi.

Se hai trovato questo articolo interessante, ti consigliamo di prenotare una visita personalizzata di Venezia con la redattrice di questa affascinante rubrica!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il ponte dei pugni nel Sestiere di Dorsoduro

ponte-dei-pugni
Curiosità storiche

Il ponte dei pugni, situato nel Sestiere di Dorsoduro, deve il suo nome ad un’antica tradizione di Venezia: la Guerra dei pugni. Gli ...

Vedi

Venezia: La pietra rossa del ‘Sotoportego de la peste’

sotoportego-de-la-peste
Misteri & Leggende

Camminando per Venezia tra calli, campi e campielli vi potreste imbattere in strane lastre sul selciato… che non vanno assolutamente ...

Vedi

Treviso: La fabbrica di coriandoli del signor Carnevale a Paese

fabbrica-cordiandoli-carnevale
Tradizioni popolari

Tutti noi conosciamo i coriandoli, quei pezzettini di carta colorata che vengono lanciati in aria in occasione del carnevale… Vi siet...

Vedi

Venezia: Canaletto, il grande vedutista veneziano

canaletto-san-marco
Presenze illustri

Giovanni Antonio Canal, meglio conosciuto come il Canaletto, è stato uno dei più grandi vedutisti del Settecento. Oltre a unire archi...

Vedi

I post più letti

Padova: Il giardino delle biodiversità nell’Orto Botanico di Padova

giardino-biodiversità
Opere e luoghi poco noti

Fondato nel 1545 , l’orto Botanico di Padova è il più antico orto botanico al mondo ancora situato nella sua collocazione originari...

Vedi

Vicenza: La Torre Bissara nella Piazza dei Signori

torre-bissara-vicenza
Curiosità storiche

Uno dei luoghi più suggestivi di Vicenza è sicuramente Piazza dei Signori, dove si affaccia la celeberrima Basilica Palladiana, opera...

Vedi

Venezia: Il rilievo dell’uomo con la pipa a Palazzo Loredan sul Canal Grande

palazzo-loredan
Misteri & Leggende

Uno dei palazzi più antichi sulle rive del Canal Grande è Palazzo Loredan, eretto nel XIII secolo e attualmente sede del Municipio ci...

Vedi

Verona: Il monumento equestre a Cangrande della Scala a Verona

cangrande
Presenze illustri

Uno dei personaggi più famosi della storia di Verona è sicuramente Cangrande della Scala, signore di Verona dal 1308 fino al 1329, an...

Vedi