Aneddoti & Curiosità

Il presepe sottomarino nella laguna di Venezia

Opere e luoghi poco noti
presepe-sommerso

Il presepe sottomarino nella laguna di Venezia

Il 26 gennaio 1961 la nave mercantile croata Wrmac affondò al largo dell’isola del Lido nella laguna di Venezia, circa 3 miglia fuori dalla bocca di porto, a causa dello spostamento del carico (composto da oltre 1300 tonnellate di pirite), determinato dal mare grosso. Dell’equipaggio, composto da ventidue uomini, nella tragedia perirono il timoniere e il nostromo, mentre due marinai furono dati per dispersi.

La vicinanza rispetto alla costa e la bassa profondità a cui si è adagiato il relitto, ne hanno fatto una meta per tutti i subacquei! Il 23 dicembre 2005 il club dei Moi, un gruppo di appassionati subacquei veneziani, ha fissato sulla pala dell’elica a poppa dell’imbarcazione un piccolo presepe in marmo. L’opera, che misura 50x50 cm, è una copia del presepe che viene esposto durante il periodo natalizio nella chiesa di San Giobbe a Cannaregio, realizzato da un artista amico dei soci del Club.

Prima di essere ancorato al vecchio relitto, il presepe è stato benedetto a terra con una piccola cerimonia, in omaggio al subacqueo a cui l’opera è stata dedicata.

Per concludere, un’altra piccola curiosità: il nome del club subacqueo (Moi) deriva dal nome dei piccoli merluzzetti che generalmente si trovano vino ai relitti e che un tempo costituivano, insieme alla polenta, il tipico pasto dei pescatori!

Con questo simpatico aneddoto dedicato al Natale, cogliamo l’occasione per augurare Buone feste a tutti i nostri lettori!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi