Aneddoti & Curiosità

Il salotto di Giuseppe Jappelli nel museo Querini Stampalia

Opere e luoghi poco noti
salotto-jappelli-querini

Il salotto di Giuseppe Jappelli nel museo Querini Stampalia

In una delle sale del museo della Fondazione Querini Stamapalia di Venezia sono conservati dei mobili molto particolari: si tratta del salotto in stile pompeiano che Caterina Querini Stampalia Polcastro commissionò nel 1830 all’architetto neoclassico, e amico di famiglia, Giuseppe Jappelli per la sua casa in campagna.

Caterina Querini - sorella di Giovanni, ultimo della famiglia e creatore della Fondazione - nell’Ottocento animò uno dei circoli culturali più vivaci e moderni di Venezia, frequentato da scrittori e artisti di fama internazionale come Stendhal e Antonio Canova.

Alla sua morte, nel 1870, il salotto fu trasferito nel palazzo di famiglia a Santa Maria Formosa e qui è ancora esposto.

Si tratta di mobilia in legno laccato nero a figure color noce, imbottito con panno blu, con raffigurazioni di amorini danzanti e musicanti dipinti. È composto da un divano a forma di gondola che poggia su quattro basi a serpenti intagliati, da un tavolo con piano in radica ed incastri di madreperla, dieci sedie, un rivestimento da caminetto e due vetrinette che, nella parte inferiore, riprendono la linea curva del divano, mentre in quella superiore recano decorazioni di metallo che riproducono capitelli corinzi.

Acquistate online il biglietto per il Museo Querini Stampalia e godetevi una visita dal fascino unico! Questa originale e ancora poco conosciuta istituzione veneziana vanta un armonioso connubio di antico e moderno, dove gli splendori della Serenissima trovano posto accanto a grandi firme dell’arte e dell’architettura contemporanea.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Treviso: Perché il vino Prosecco si chiama appunto, Prosecco?

colline-del-prosecco
Lo sapevate che...

Il 7 luglio 2019 il Veneto e l’Italia tutta hanno brindato alle colline del Prosecco, ora Patrimonio Mondiale dell’Umanità! Lo ha ...

Vedi

Venezia: Il Vetro a Venezia: un’Arte ineguagliabile

vetro2
Curiosità storiche

Eccoci tornati all’incredibile storia del vetro. L’ultima volta ci eravamo lasciati con un importante quesito: come arrivò il vetr...

Vedi

Campagna Lupia: Il Casone di Valle Zappa: l’Olanda in laguna

casone_valle_zappa
Opere e luoghi poco noti

Se vi capita di passare per Campagna Lupia, fate una piccola deviazione perché qui si nasconde un piccolo gioiello, un pezzetto di Ola...

Vedi

Venezia: Quanto costa un giro in gondola?

gondola
Lo sapevate che...

Avete deciso di visitare Venezia e avete inserito nella lista di cose da fare un bel giro in gondola? Come darvi torto! A Venezia c’...

Vedi

I post più letti

Venezia: Mappa di Venezia, cosa sapere prima di partire

mappa-venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che Venezia non è un’unica grande isola ma un insieme di ben 117 piccole isole collegate tra di loro da oltre 400 ponti?...

Vedi

Venezia: Alla scoperta dell’isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, cosa vedere e come raggiungerla

isola_di_san_giorgio_maggiore
Opere e luoghi poco noti

A qualcuno di voi sarà forse capitato, in viaggio a Venezia, di fotografare il meraviglioso panorama che si staglia di fronte alla sto...

Vedi

Treviso: La chiesa parrocchiale di San Silvestro a Selva del Montello

san-silvestro-montello
Opere e luoghi poco noti

Nella piccola frazione di Selva del Montello, in provincia di Treviso, vi è una chiesa parrocchiale che offre ai suoi visitatori opere...

Vedi

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi