Aneddoti & Curiosità

Il Sior Rioba alla Madonna dell' Orto a Venezia

Misteri & Leggende
Sior_Roba

Il Sior Rioba alla Madonna dell' Orto a Venezia

Vicino alla chiesa della Madonna dell'Orto nel sestiere di Cannaregio a Venezia c'è un piccolo campo, il Campo dei Mori, in cui ci sono delle curiose statue di pietra, vestite con costumi orientali.

La leggenda racconta che gli antichi abitanti del vicino palazzo Mastelli (originari della Morea in Grecia e quindi chiamati ‘Mori'), fossero degli spietati banchieri che avevano truffato una nobildonna veneziana. La donna, per ottenere giustizia, pregò Santa Maria Maddalena di scagliare una maledizione contro di loro. I tre truffatori furono così trasformati in pietra, per ricordare a chiunque passasse da lì che la giustizia divina colpiva sempre i peccatori.

In realtà si tratta di tre statue con pezzi di sculture di differenti epoche assemblate durante il ‘300, tanto che i basamenti sono are di epoca romana.

La statua d'angolo, detta ‘Sior Rioba', è molto famosa perché, come la statua del Pasquino a Roma, veniva usata per attaccarvi poesie e testi satirici di protesta contro la politica o i personaggi in vista della società veneziana.

Nell'Ottocento il ‘Sior Rioba' perse il naso e gli fu rifatto con un pezzo di ferro improvvisato. Nacque la leggenda che sfregandolo si avrebbe avuto fortuna. Nella notte tra il 30 aprile e il 1 maggio 2010 il Sior Rioba venne decapitato e subito si mobilitarono forze dell'ordine e comuni cittadini. Per fortuna la testa venne ritrovata in Calle della Racchetta il 3 maggio e la statua venne prontamente restaurata.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Treviso: Il Castello di Roncade

castello-roncade
Opere e luoghi poco noti

Per la maggior parte dei visitatori, inclusi gli amanti dell’arte, il Veneto è la regione delle Ville, fiabeschi luoghi di villeggia...

Vedi

Venezia: La testa di una donna anziana in Corte del Teatro a San Luca

corte-teatro-san-luca
Opere e luoghi poco noti

Dietro il celebre Teatro Goldoni a Venezia, vicino al Canal Grande, c’è una piccola Corte difficile da trovare… Che riserva divers...

Vedi

Vicenza: Il campanile di Thiene

Thiene_campanile
Opere e luoghi poco noti

Tra i numerosi campanili che punteggiano il territorio del Veneto, ce n’è uno che vanta una caratteristica unica: si tratta della to...

Vedi

Venezia: L’isola di San Francesco del deserto nella laguna di Venezia

San-Francesco-del-Deserto
Opere e luoghi poco noti

Se siete alla ricerca di un luogo dove meditare, lontano dalla confusione, San Francesco del deserto è proprio l’isola che fa per vo...

Vedi

I post più letti

Verona: Le giostre nell’Arena di Verona

arena-di-verona
Curiosità storiche

L’Arena di Verona è indubbiamente il simbolo della città Veneta, nonché uno dei monumenti dell’antichità romana più famosi d...

Vedi

Padova: Il museo di storia della medicina a Padova

Museo-di-storia-della-Medicina
Opere e luoghi poco noti

Se siete stanchi dei soliti musei pieni di quadri e sculture, potreste trovare interessante il museo di storia della medicina a Padova....

Vedi

Treviso: Il Barco della Regina di Cipro Caterina Corner ad Altivole

barco-altivole
Presenze illustri

Uno dei personaggi più affascinanti della storia di Venezia è sicuramente la regina di Cipro, Caterina Corner (1454- 1510). Appena di...

Vedi

Venezia: Le Sirene e il merletto di Burano nella laguna di Venezia

merlettaie
Misteri & Leggende

L'isola di Burano nella laguna di Venezia è sicuramente un luogo magico: piccole casette colorate, biscotti buonissimi, ristorantini c...

Vedi