Aneddoti & Curiosità

Il soffitto di Vasari a Palazzo Grimani a Santa Maria Formosa

Opere e luoghi poco noti
Vasari

Il soffitto di Vasari a Palazzo Grimani a Santa Maria Formosa

Il museo di Palazzo Grimani recentemente si è arricchito di un'opera straordinaria, tornata a Venezia dopo molti anni: il soffitto realizzato dal pittore fiorentino Giorgio Vasari (1511- 1574) per la committenza di Giovanni Corner nel 1542 per il suo palazzo in Canal Grande, (l'attuale Palazzo Corner Spinelli a Sant'Angelo, sede dell'archivio storico della fabbrica di tessuti Rubelli).

I dipinti, cinque maggiori con figure allegoriche (Carità, Fede, Giustizia, Pazienza, Speranza) e quattro minori con coppie di putti costituiscono uno dei primi cicli vasariani incentrati sulla raffigurazione di personificazioni allegoriche. Vasari in seguito avrebbe ripreso l'invenzione di alcune di queste figure nei suoi successivi cicli ad affresco. I dipinti del soffitto di Palazzo Corner Spinelli sono anche un esempio precoce, nel contesto veneziano, di una tradizione che avrebbe portato ai grandiosi cicli mitologico-allegorici, in gran parte della seconda metà del secolo, di Palazzo Ducale.

Il soffitto, in data incerta, venne smembrato e i nove comparti presero la strada del mercato antiquario, disperdendosi. La Soprintendenza veneziana dal lontano 1987 ha cominciato un'incredibile 'caccia al tesoro' per riacquistare i comparti del soffitto, che si è appena conclusa con l'acquisizione della Fede. Ora è possibile ammirare l'intero soffitto, finalmente riunito, nella splendida cornice di Palazzo Grimani a Santa Maria Formosa.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Le luci rosse della Basilica di San Marco in memoria del povero ‘fornareto’

il_fornareto
Misteri & Leggende

Se verso sera vi trovate ad aggirarvi nei pressi della Basilica di San Marco, date un’occhiata alla sua facciata sud…noterete due p...

Vedi

Padova: Bartolomeo Cristofori: il padovano che inventò il pianoforte

bartolomeo_cristofori
Lo sapevate che...

Lo sapevate che l’inventore del pianoforte era un padovano? Ebbene sì e il suo nome è Bartolomeo Cristofori. Bartolomeo Cristofori ...

Vedi

Venezia: Il gondoliere: il guerriero della laguna

gondoliere
Misteri & Leggende

Tutti sanno chi è e cosa fa un gondoliere: è colui che con dovizia e professionalità conduce, grazie alla tecnica di voga a un sol r...

Vedi

Venezia: Perché si dice Rosso Tiziano?

rosso_tiziano
Modi di dire

Ricordate la sensuale ‘Venere di Urbino’ o l’elegante ‘Donna allo specchio’ di Tiziano Vecellio? Ecco, focalizzatevi sul...

Vedi

I post più letti

Venezia: Quanto costa un giro in gondola?

gondola
Lo sapevate che...

Avete deciso di visitare Venezia e avete inserito nella lista di cose da fare un bel giro in gondola? Come darvi torto! A Venezia c’...

Vedi

Venezia: Il cuore di pietra della Basilica di San Marco

cuore-erizzo
Opere e luoghi poco noti

Se siete in visita alla Basilica di San Marco e vi siete appena accomiatati dalla meravigliosa visione della Pala d’Oro (assolutament...

Vedi

Treviso: Il fantasma di Bianca di Collalto

castello-collalto
Misteri & Leggende

Nella notte fra il 31 ottobre e il 1° novembre raccontarsi una spaventosa storia di fantasmi è quasi d’obbligo… Eccone una legata...

Vedi

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi