Aneddoti & Curiosità

Il Tesoro della chiesa di San Salvador a Venezia

Opere e luoghi poco noti
san_salvador

Il Tesoro della chiesa di San Salvador a Venezia

Nella bellissima chiesa rinascimentale di San Salvador, nel sestiere di di San Marco a Venezia vicino al ponte di Rialto, si può ammirare uno straordinario tesoro, considerato da molti una delle più significative collezioni d'arte orafa sacra conservate a Venezia… Questo tesoro comprende un gran numero di oggetti databili fra il XIV e il XX secolo, incredibilmente sopravvissuti alle requisizioni di epoca napoleonica.

Vi sono calici, reliquiari, ostensori e croci processionali, molti dei quali provenienti dalla chiesa di San Bartolomeo, che venne aggregata alla parrocchia di San Salvador nel corso del XIX secolo. Vi sono diversi oggetti databili al '300 e al ‘400, alcuni esemplari realizzati a smalto, oggetti del XVI secolo di influenza nordica, in quanto San Bartolomeo era la parrocchia della comunità tedesca che soggiornava nel vicino Fondaco, ma anche ottomana. I manufatti seicenteschi sono estremamente sobri, come imponevano i dettami del Concilio di Trento, mentre quelli settecenteschi sono di gusto barocco, con decorazioni ricche di figure a tutto tondo. Le spoliazioni napoleoniche segnarono una battuta d'arresto nella produzione orafa, ma nell'800 si assistette ad una decisa ripresa.

Per visitare questo incredibile tesoro, chiedete ai custodi della chiesa, vi apriranno loro le porte di questo incredibile ‘scrigno'... che potrete scoprire con un'affascinante visita guidata privata assieme a Francesca, autrice di questo racconto ed esperta guida turistica di Venezia!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Il Castello del Catajo

catajo
Curiosità storiche

Le città del Veneto sono piene di storia e monumenti di incredibile fascino… Anche le zone di campagna, però, riservano molte sorpr...

Vedi

Venezia: Mozart a Venezia

mozart
Presenze illustri

Non c’è alcun dubbio nell’affermare che Wolfgang Amadeus Mozart (Salisburgo 1756-Vienna 1791) sia stato uno dei più grandi musici...

Vedi

Vicenza: Il criptoportico di Piazza Duomo a Vicenza

criptoportico_vicenza
Opere e luoghi poco noti

Vicenza è famosa in tutto il mondo per i suoi monumenti cinquecenteschi, patrimonio dell’Unesco opera del grande architetto Andrea P...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi

I post più letti

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi

Treviso: Casa dei Carraresi a Treviso

casa-dei-carraresi-treviso
Curiosità storiche

Uno dei luoghi più famosi della città di Treviso è la cosiddetta casa dei Carraresi, che prende il nome dall’antica famiglia arist...

Vedi

Vicenza: La reliquia della Spina nella chiesa di Santa Corona a Vicenza

santa-corona
Opere e luoghi poco noti

Una delle chiese più importanti di Vicenza è sicuramente quella di Santa Corona. Venne fondata dai Domenicani negli anni sessanta del...

Vedi

Venezia: Il fantasma dei Giardini della Biennale a Venezia

Statua_zolli
Misteri & Leggende

All'ingresso dei giardini vicino alla Biennale di Venezia c'è la statua dell'eroe risorgimentale Giuseppe Garibaldi. Pochi notano per...

Vedi