Aneddoti & Curiosità

La casa di Desdemona sul Canal Grande a Venezia

Misteri & Leggende
contarini

La casa di Desdemona sul Canal Grande a Venezia

Ogni palazzo sul canal Grande di Venezia nasconde molte storie e leggende…

Di fronte alla Basilica della Salute si può ammirare il bellissimo Palazzo Contarini Fasan, considerato tradizionalmente la casa di Desdemona, personaggio dell'Otello, la tragedia di William Shakespeare. Si tratta di un bellissimo palazzo gotico di piccole dimensioni con elegantissime balconate lavorate a traforo.

Vuole la leggenda che qui vivesse Nicola Contarini, un eroico condottiero veneziano nelle guerre contro i Turchi della prima metà del ‘500 che sembra avesse la pelle così scura da essere chiamato ‘il Moro'.

La sua storia sarebbe un po' diversa da quella poi narrata dal ‘bardo': la moglie, Palma Querini, esasperata dalla terribile gelosia del marito, tornò alla sua famiglia di origine, mentre lui, accusato di aver cercato di strangolare la moglie, fu poi ucciso.

Un'altra tradizione, invece, identificherebbe l'Otello shakespeariano con Cristoforo Moro (da cui quindi l'appellativo ‘il Moro'). Questo ammiraglio della flotta veneziana, nel 1515 sposò una figlia di Donato da Lezze, soprannominata ‘Demonio Bianco' - da cui Desdemona. Partito nel 1508 alla volta di Candia (l'odierna Creta, a quel tempo dominio della Serenissima), perse la moglie durante il viaggio in circostanze misteriose.

Se sei un appassionato di leggende, misteri e curiosità, il nostro tour guidato privato di Venezia potrebbe essere la soluzione giusta per te! Francesca, autrice della nostra rubrica e guida turistica di Venezia, ti coinvolgerà in una visita unica ed appassionante, costruita su misura per te!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Prospero Alpini e la scoperta del caffè in Europa

prospero_alpini
Presenze illustri

Tutti conoscono il caffè, quella bevanda energizzante e conviviale consumata ogni giorno da milioni di persone! Noi italiani ne siamo ...

Vedi

Venezia: Il ponte dei pugni nel Sestiere di Dorsoduro

ponte-dei-pugni
Curiosità storiche

Il ponte dei pugni, situato nel Sestiere di Dorsoduro, deve il suo nome ad un’antica tradizione di Venezia: la Guerra dei pugni. Gli ...

Vedi

Venezia: La pietra rossa del ‘Sotoportego de la peste’

sotoportego-de-la-peste
Misteri & Leggende

Camminando per Venezia tra calli, campi e campielli vi potreste imbattere in strane lastre sul selciato… che non vanno assolutamente ...

Vedi

Treviso: La fabbrica di coriandoli del signor Carnevale a Paese

fabbrica-cordiandoli-carnevale
Tradizioni popolari

Tutti noi conosciamo i coriandoli, quei pezzettini di carta colorata che vengono lanciati in aria in occasione del carnevale… Vi siet...

Vedi

I post più letti

Padova: Il giardino delle biodiversità nell’Orto Botanico di Padova

giardino-biodiversità
Opere e luoghi poco noti

Fondato nel 1545 , l’orto Botanico di Padova è il più antico orto botanico al mondo ancora situato nella sua collocazione originari...

Vedi

Vicenza: La Torre Bissara nella Piazza dei Signori

torre-bissara-vicenza
Curiosità storiche

Uno dei luoghi più suggestivi di Vicenza è sicuramente Piazza dei Signori, dove si affaccia la celeberrima Basilica Palladiana, opera...

Vedi

Venezia: Il rilievo dell’uomo con la pipa a Palazzo Loredan sul Canal Grande

palazzo-loredan
Misteri & Leggende

Uno dei palazzi più antichi sulle rive del Canal Grande è Palazzo Loredan, eretto nel XIII secolo e attualmente sede del Municipio ci...

Vedi

Verona: Il monumento equestre a Cangrande della Scala a Verona

cangrande
Presenze illustri

Uno dei personaggi più famosi della storia di Verona è sicuramente Cangrande della Scala, signore di Verona dal 1308 fino al 1329, an...

Vedi