Aneddoti & Curiosità

La casa di Desdemona sul Canal Grande a Venezia

Misteri & Leggende
contarini

La casa di Desdemona sul Canal Grande a Venezia

Ogni palazzo sul canal Grande di Venezia nasconde molte storie e leggende…

Di fronte alla Basilica della Salute si può ammirare il bellissimo Palazzo Contarini Fasan, considerato tradizionalmente la casa di Desdemona, personaggio dell'Otello, la tragedia di William Shakespeare. Si tratta di un bellissimo palazzo gotico di piccole dimensioni con elegantissime balconate lavorate a traforo.

Vuole la leggenda che qui vivesse Nicola Contarini, un eroico condottiero veneziano nelle guerre contro i Turchi della prima metà del ‘500 che sembra avesse la pelle così scura da essere chiamato ‘il Moro'.

La sua storia sarebbe un po' diversa da quella poi narrata dal ‘bardo': la moglie, Palma Querini, esasperata dalla terribile gelosia del marito, tornò alla sua famiglia di origine, mentre lui, accusato di aver cercato di strangolare la moglie, fu poi ucciso.

Un'altra tradizione, invece, identificherebbe l'Otello shakespeariano con Cristoforo Moro (da cui quindi l'appellativo ‘il Moro'). Questo ammiraglio della flotta veneziana, nel 1515 sposò una figlia di Donato da Lezze, soprannominata ‘Demonio Bianco' - da cui Desdemona. Partito nel 1508 alla volta di Candia (l'odierna Creta, a quel tempo dominio della Serenissima), perse la moglie durante il viaggio in circostanze misteriose.

Se sei un appassionato di leggende, misteri e curiosità, il nostro tour guidato privato di Venezia potrebbe essere la soluzione giusta per te! Francesca, autrice della nostra rubrica e guida turistica di Venezia, ti coinvolgerà in una visita unica ed appassionante, costruita su misura per te!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Belluno: La casa natale di Tiziano Vecellio a Pieve di Cadore

casa-tiziano-pieve
Presenze illustri

Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, si trova un piccolo, pittoresco paesino, Pieve di Cadore. Si tratta di un luogo spe...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi