Aneddoti & Curiosità

La Cripta della Basilica di San Marco

Opere e luoghi poco noti
san-marco-cripta

La Cripta della Basilica di San Marco

La Basilica di San Marco a Venezia è probabilmente una delle chiese più famose e visitate dell’Occidente. Ogni giorno migliaia di turisti si accalcano alle sue porte per ammirare gli splendidi mosaici e i marmi preziosi conservati al suo interno… Dove si celano ancora dei luoghi che mantengono un fascino nascosto e misterioso come, per esempio, la cripta.

La cripta della Basilica di San Marco si trova al di sotto del presbiterio ed è accessibile da due porticine che non sempre si notano… L’interno della cripta è un po' spoglio, ma vi regna un’atmosfera antica decisamente incredibile!

Nel 1063 il Doge Domenico Contarini commissionò la costruzione di una nuova basilica per conservare le spoglie dell’Evangelista Marco; i resti delle precedenti costruzioni furono trasformate in cripta e la nuova basilica venne costruita sopra di essa.

Quando, nel 1094, il corpo di San Marco fu miracolosamente rinvenuto, venne posto con tutti gli onori all’interno della cripta. Col salire delle acque, nel 1563 si ritenne necessario rialzare il pavimento della cripta ma neanche questo fu sufficiente per risanare l’ambiente, tanto che presto la confraternita dei Mascoli, che vi officiava, dovette trasportare la propria sede in una cappella all’interno della Chiesa. Nel 1604 gli accessi alla cripta vennero chiusi con dei sigilli.

Nei secoli successivi la cripta di San Marco fu reputata un luogo insano e fetido… Ma nessuno ha mai dimenticato che lì si trovava il cuore del culto marciano: la reliquia del corpo santo di Marco. Per questo vi venivano svolte periodiche e sconsolate ricognizioni, anche per controllare le strutture murarie della Basilica continuamente bisognose di verifiche e consolidamenti.

Nel 1811 vennero finalmente avviati dei lavori di restauro durante i quali fu rivenuta la cassa lignea in cui erano conservate le reliquie dell’Evangelista, che vennero quindi spostate sotto l’altar maggiore della Basilica.

La cripta fu riaperta solo nel 1889; da allora è utilizzata anche come luogo di sepoltura dei Patriarchi di Venezia.

La cripta è aperta al pubblico solo in poche occasioni… Una di queste è la nostra visita guidata serale della Basilica di San Marco: potrete accedere al più importante edificio religioso di Venezia oltre il consueto orario di apertura al pubblico e godere di una visita intima ed emozionante che include anche l’accesso a questa straordinaria cripta!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il ponte dei pugni nel Sestiere di Dorsoduro

ponte-dei-pugni
Curiosità storiche

Il ponte dei pugni, situato nel Sestiere di Dorsoduro, deve il suo nome ad un’antica tradizione di Venezia: la Guerra dei pugni. Gli ...

Vedi

Venezia: La pietra rossa del ‘Sotoportego de la peste’

sotoportego-de-la-peste
Misteri & Leggende

Camminando per Venezia tra calli, campi e campielli vi potreste imbattere in strane lastre sul selciato… che non vanno assolutamente ...

Vedi

Treviso: La fabbrica di coriandoli del signor Carnevale a Paese

fabbrica-cordiandoli-carnevale
Tradizioni popolari

Tutti noi conosciamo i coriandoli, quei pezzettini di carta colorata che vengono lanciati in aria in occasione del carnevale… Vi siet...

Vedi

Venezia: Canaletto, il grande vedutista veneziano

canaletto-san-marco
Presenze illustri

Giovanni Antonio Canal, meglio conosciuto come il Canaletto, è stato uno dei più grandi vedutisti del Settecento. Oltre a unire archi...

Vedi

I post più letti

Padova: Il giardino delle biodiversità nell’Orto Botanico di Padova

giardino-biodiversità
Opere e luoghi poco noti

Fondato nel 1545 , l’orto Botanico di Padova è il più antico orto botanico al mondo ancora situato nella sua collocazione originari...

Vedi

Vicenza: La Torre Bissara nella Piazza dei Signori

torre-bissara-vicenza
Curiosità storiche

Uno dei luoghi più suggestivi di Vicenza è sicuramente Piazza dei Signori, dove si affaccia la celeberrima Basilica Palladiana, opera...

Vedi

Venezia: Il rilievo dell’uomo con la pipa a Palazzo Loredan sul Canal Grande

palazzo-loredan
Misteri & Leggende

Uno dei palazzi più antichi sulle rive del Canal Grande è Palazzo Loredan, eretto nel XIII secolo e attualmente sede del Municipio ci...

Vedi

Verona: Il monumento equestre a Cangrande della Scala a Verona

cangrande
Presenze illustri

Uno dei personaggi più famosi della storia di Verona è sicuramente Cangrande della Scala, signore di Verona dal 1308 fino al 1329, an...

Vedi