Aneddoti & Curiosità

La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

Opere e luoghi poco noti
san-simeone-piccolo-venezia

La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ricostruita nella prima metà del ‘700 in forme classicheggianti che richiamano il Pantheon di Roma.

Al suo interno si nasconde qualcosa di davvero insolito, soprattutto per Venezia: una cripta sotterranea. Per visitarla basta chiedere al custode! Vi metterà in mano una candela e vi accompagnerà in questo luogo insolito e un po' spettrale, localizzato proprio sotto la chiesa…

Vi troverete in un interessante sotterraneo, affrescato con scene legate al Giudizio Universale, alla Passione e all’Antico Testamento, in cui due lunghi corridoi si incrociano in un ambiente ottagonale con al centro un altare, probabilmente usato in passato per le funzioni religiose.

Comprende ben 21 cappelle, otto delle quali murate e ancora inesplorate... La cripta contiene soprattutto sepolcri di parrocchiani dei quali, però, non si conosce l’identità. Le ossa sono generalmente poste in maniera ordinata, ma vi è un ambiente in cui i resti sono semplicemente ammonticchiati negli angoli…

Vi è venuta voglia di visitare questa misteriosa cripta? Affidatevi alle nostre esperte guide turistiche locali per organizzare un’emozionante visita guidata alla scoperta dei luoghi più insoliti e curiosi di Venezia!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La chiesa di Santa Caterina di Mazzorbo

santa-caterina-mazzorbo
Opere e luoghi poco noti

Tanti turisti visitano Burano, la famosa isola dei merletti nella laguna di Venezia, ma pochi e di solito per sbaglio, vanno nella vici...

Vedi

Belluno: Il Museo d’arte moderna Mario Rimoldi a Cortina d’Ampezzo

museo-rimoldi
Opere e luoghi poco noti

Quando si parla della ‘Perla delle Dolomiti’ di solito si pensa alle piste da sci, agli alberghi di lusso e allo shopping nelle luc...

Vedi

Padova: Il giardino delle biodiversità nell’Orto Botanico di Padova

giardino-biodiversità
Opere e luoghi poco noti

Fondato nel 1545 , l’orto Botanico di Padova è il più antico orto botanico al mondo ancora situato nella sua collocazione originari...

Vedi

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi