Aneddoti & Curiosità

La doppia chiesa di San Zaccaria a Venezia

Curiosità storiche
DoppiaChiesaSZaccaria

La doppia chiesa di San Zaccaria a Venezia

Quasi tutte le chiese della città di Venezia sono state fondate in epoca medievale e poi del tutto ricostruite quando lo stile medievale non ‘andava più di moda'… Diverso è il caso della Chiesa di San Zaccaria.

Si tratta di una delle prime fondazioni monastiche della città, addirittura risalente al VII secolo. La prima chiesa venne sostituita da un'altra in stile romanico nel XI secolo.

Nel corso del ‘400 si decise che la chiesa era vecchia e troppo piccola per il prestigio del monastero, in cui vi erano giovani monache provenienti dalle più importanti famiglie nobiliari veneziane. In questo caso non si procedette come al solito (demolizione e ricostruzione): la nuova chiesa fu costruita accanto all'altra, incorporandola!

Così, parallela alla chiesa attuale, costruita in stile gotico da Antonio Gambello e completata in stile rinascimentale da Mauro Codussi, vi è ancora quella medievale: parte della vecchia navata divenne la cappella per le monache (che seguivano la messa separate dagli altri), e l'abside, decorato da incredibili affreschi di Andrea del Castagno, divenne una semplice cappella laterale.

Guardando la meravigliosa facciata in marmo è ancora possibile vedere la vecchia struttura con incorporato il campanile….

Per conoscere altre curiosità su Venezia e i suoi monumenti, richiedi subito la disponibilità di Francesca! La nostra fidata guida turistica, autrice della rubrica ‘Aneddoti e Curiosità', ti accompagnerà alla scoperta di Venezia con un itinerario costruito su misura per te!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il cuore di pietra della Basilica di San Marco

cuore-erizzo
Opere e luoghi poco noti

Se siete in visita alla Basilica di San Marco e vi siete appena accomiatati dalla meravigliosa visione della Pala d’Oro (assolutament...

Vedi

Venezia: Mappa di Venezia, cosa sapere prima di partire

mappa-venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che Venezia non è un’unica grande isola ma un insieme di ben 117 piccole isole collegate tra di loro da oltre 400 ponti?...

Vedi

Venezia: Cosa vedere a Burano?

burano
Opere e luoghi poco noti

L’isola di Burano è un vero e proprio spettacolo per gli occhi e una grande emozione per il cuore: ogni anno migliaia di turisti si ...

Vedi

Venezia: Alla scoperta dell’isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, cosa vedere e come raggiungerla

isola_di_san_giorgio_maggiore
Opere e luoghi poco noti

A qualcuno di voi sarà forse capitato, in viaggio a Venezia, di fotografare il meraviglioso panorama che si staglia di fronte alla sto...

Vedi

I post più letti

Padova: Perché si dice ‘Rimanere in braghe di tela?’

pietra-del-vituperio
Curiosità storiche

Vi siete mai chiesti da dove deriva la comune espressione ‘Rimanere in mutande’ o ‘Rimanere in braghe di tela’? Si tratta di un...

Vedi

Verona: La storia delle mura romane di Verona

porta-borsari
Curiosità storiche

Verona è sempre stata considerata una città di notevole importanza dal punto di vista militare: trovandosi allo sbocco della Valle de...

Vedi

Venezia: L’Ultima Cena del Veronese alle Gallerie dell’Accademia

ultima-cena-veronese
Curiosità storiche

Le dodici sale delle Gallerie dell’Accademia accolgono numerose opere d’arte veneziana e veneta realizzate da rinomati artisti tra ...

Vedi

Belluno: Il mistero del Pietrificatore di Sospirolo

pietrificatore
Misteri & Leggende

All’interno del Parco Nazionale delle Dolomiti, in provincia di Belluno, vi è il piccolo paesino di Sospirolo. Qui è nato un person...

Vedi