Aneddoti & Curiosità

La doppia chiesa di San Zaccaria a Venezia

Curiosità storiche
DoppiaChiesaSZaccaria

La doppia chiesa di San Zaccaria a Venezia

Quasi tutte le chiese della città di Venezia sono state fondate in epoca medievale e poi del tutto ricostruite quando lo stile medievale non ‘andava più di moda'… Diverso è il caso della Chiesa di San Zaccaria.

Si tratta di una delle prime fondazioni monastiche della città, addirittura risalente al VII secolo. La prima chiesa venne sostituita da un'altra in stile romanico nel XI secolo.

Nel corso del ‘400 si decise che la chiesa era vecchia e troppo piccola per il prestigio del monastero, in cui vi erano giovani monache provenienti dalle più importanti famiglie nobiliari veneziane. In questo caso non si procedette come al solito (demolizione e ricostruzione): la nuova chiesa fu costruita accanto all'altra, incorporandola!

Così, parallela alla chiesa attuale, costruita in stile gotico da Antonio Gambello e completata in stile rinascimentale da Mauro Codussi, vi è ancora quella medievale: parte della vecchia navata divenne la cappella per le monache (che seguivano la messa separate dagli altri), e l'abside, decorato da incredibili affreschi di Andrea del Castagno, divenne una semplice cappella laterale.

Guardando la meravigliosa facciata in marmo è ancora possibile vedere la vecchia struttura con incorporato il campanile….

Per conoscere altre curiosità su Venezia e i suoi monumenti, richiedi subito la disponibilità di Francesca! La nostra fidata guida turistica, autrice della rubrica ‘Aneddoti e Curiosità', ti accompagnerà alla scoperta di Venezia con un itinerario costruito su misura per te!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi