Aneddoti & Curiosità

La fondamenta di Ca' Balà a Dorsoduro e il Baccalà a Venezia

Curiosità storiche
fondamenta-ca-bala-venezia

La fondamenta di Ca' Balà a Dorsoduro e il Baccalà a Venezia

Nel sestiere di Dorsoduro a Venezia, vicino alla chiesa della Salute, vi è uno strano toponimo: Ca' Balà. A prima vista saremmo portati a pensare che si tratti di qualche famiglia nobile - come Ca' Foscari, Ca' Corner, etc… In realtà si tratta di pesce!

Questa strada infatti si trova nelle vicinanze dei magazzini del Sale, risorsa fondamentale per la Serenissima, ed ospitava diversi magazzini dove si conservava il Baccalà sotto sale. Anticamente, quindi, la fondamenta si chiamava ‘del Baccalà', nei secoli trasformatasi in ‘Ca' Balà'.

Il Baccalà è uno dei protagonisti indiscussi della cucina Veneziana: non manca mai in un pranzo tradizionale e viene cucinato nei modi più diversi.

Narra la leggenda che il Baccalà sia arrivato a Venezia grazie ad un intrepido esploratore della Repubblica: Petro Querini, che nel 1431 si avventurò nei Mari del Nord.

La nave di Pietro, la Gemma Quirina, fu colta da una tempesta nel canale della Manica e, senz'albero, cominciò ad andare alla deriva; i pochi superstiti calarono in mare le scialuppe e si affidarono alla sorte. Solo quattordici di esse approdarono su un'isoletta norvegese e furono soccorsi da pescatori locali. Rimasero lì alcuni mesi finchè non riuscirono a tornare a casa, con un preziosissimo tesoro: lo stoccafisso.

Se siete interessati alle ricette della tradizione veneziana, il nostro Corso di cucina veneziana è la soluzione perfetta per voi! Spesa al mercato di Rialto per scegliere ed acquistare le materie prime, corso di cucina e degustazione dei piatti preparati presso la nota Osteria Ai Assassini!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Il Castello del Catajo

catajo
Curiosità storiche

Le città del Veneto sono piene di storia e monumenti di incredibile fascino… Anche le zone di campagna, però, riservano molte sorpr...

Vedi

Venezia: Mozart a Venezia

mozart
Presenze illustri

Non c’è alcun dubbio nell’affermare che Wolfgang Amadeus Mozart (Salisburgo 1756-Vienna 1791) sia stato uno dei più grandi musici...

Vedi

Vicenza: Il criptoportico di Piazza Duomo a Vicenza

criptoportico_vicenza
Opere e luoghi poco noti

Vicenza è famosa in tutto il mondo per i suoi monumenti cinquecenteschi, patrimonio dell’Unesco opera del grande architetto Andrea P...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi

I post più letti

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi

Treviso: Casa dei Carraresi a Treviso

casa-dei-carraresi-treviso
Curiosità storiche

Uno dei luoghi più famosi della città di Treviso è la cosiddetta casa dei Carraresi, che prende il nome dall’antica famiglia arist...

Vedi

Vicenza: La reliquia della Spina nella chiesa di Santa Corona a Vicenza

santa-corona
Opere e luoghi poco noti

Una delle chiese più importanti di Vicenza è sicuramente quella di Santa Corona. Venne fondata dai Domenicani negli anni sessanta del...

Vedi

Venezia: Il fantasma dei Giardini della Biennale a Venezia

Statua_zolli
Misteri & Leggende

All'ingresso dei giardini vicino alla Biennale di Venezia c'è la statua dell'eroe risorgimentale Giuseppe Garibaldi. Pochi notano per...

Vedi