Aneddoti & Curiosità

La Mostra del Cinema di Venezia e i suoi fantasmi

Misteri & Leggende
Excelsior_cinema

La Mostra del Cinema di Venezia e i suoi fantasmi

La mostra del Cinema di Venezia è probabilmente uno degli eventi cinematografici più prestigiosi del cinema europeo  che vanta una lunga tradizione, visto che quest'anno si è arrivati alla settantesima edizione.

Luogo simbolo della Mostra del Cinema di Venezia è sicuramente l'Hotel Excelsior nell'isola del Lido, dove si svolsero le prime edizioni negli anni '30 e dove da sempre si organizzano party con gli attori in gara. Non sarà quindi un caso se molti testimoni sostengono di aver visto aggirarsi per le sale e i giardini di questo splendido albergo in stile moresco, il fantasma dell'attrice Luisa Ferida, protagonista del cinema italiano degli anni '40 e morta a soli trentuno anni nel 1944, fucilata dai partigiani perché ingiustamente accusata di aver preso parte alle torture organizzate dai fascisti della Repubblica di Salò.

I testimoni dicono di averla vista, vestita in abiti da sera e boa di struzzo, andare in giro chiedendo del marito, l'attore Osvaldo Valenti, anche lui fucilato dai partigiani (forse non proprio ingiustamente).

Se questa triste storia vi ha appassionato potete, oltre che visitare l'Hotel come un ghostbuster, guardare il film del 2008 del regista Marco Tullio Giordana, ‘Sangue Pazzo', con Monica Bellucci nei panni di Luisa Ferida e Luca Zingaretti (il commissario Montalbano) in quelli di Osvaldo Valenti.

Vi piacerebbe vedere da vicino il luogo dove le più grandi celebrità del cinema calcano annualmente il red carpet? Il nostro tour ‘Lido di Venezia in bicicletta: itinerario guidato tra arte, storia e natura' vi permetterà non solo di ammirare il celebre Palazzo del Cinema ma anche di scoprire le meraviglie artistiche e naturalistiche del Lido di Venezia!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La tragica leggenda del Cuore della Scuola Grande di San Marco

cuore-scuola-scuola-grande-san-marco
Misteri & Leggende

Nelle millenarie pietre di Venezia troviamo raccontate incredibili e affascinanti storie, leggende e memorie che si nascondono in ogni ...

Vedi

Venezia: Gli occhiali: un’origine tutta veneziana

occhiali
Curiosità storiche

Le prime lenti della storia presero forma in una delle isole più famose della laguna veneziana, l’isola di Murano dove nel 1100, la ...

Vedi

Venezia: Le origini dello Spritz

spritz-veneziano
Tradizioni popolari

Lo spritz, l’aperitivo tipico veneziano, è diventato al giorno d’oggi il cocktail simbolo dell’happy hour non solo in Italia, ma...

Vedi

Venezia: La casa del cammello nel Sestiere di Cannaregio

palazzo-mastelli
Curiosità storiche

Se fate un giro nel Sestiere di Cannaregio potreste imbattervi in un cammello, ovviamente non in un cammello in carne ed ossa, ma raffi...

Vedi

I post più letti

Venezia: L’Ultima Cena del Veronese alle Gallerie dell’Accademia

ultima-cena-veronese
Curiosità storiche

Le dodici sale delle Gallerie dell’Accademia accolgono numerose opere d’arte veneziana e veneta realizzate da rinomati artisti tra ...

Vedi

Padova: L’oratorio di San Giorgio

oratorio-san-giorgio-padova
Opere e luoghi poco noti

Padova è famosa in tutto il mondo per la Cappella degli Scrovegni, affrescata con incredibile maestria dal grande pittore Giotto all...

Vedi

Verona: Il balcone di Giulietta a Verona

balcone-giulietta-verona
Presenze illustri

Quando si vista la splendida città di Verona, una delle tappe obbligatorie è senz’altro la casa di Giulietta, il personaggio reso i...

Vedi

Venezia: Il Trono di Attila nell'isola di Torcello a Venezia

Trono_Attila
Misteri & Leggende

Torcello, la prima delle isole di Venezia ad essere abitata, è ricca di leggende e storie curiose, come quella del trono di Attila, il...

Vedi