Aneddoti & Curiosità

La Mostra del Cinema di Venezia e i suoi fantasmi

Misteri & Leggende
Excelsior_cinema

La Mostra del Cinema di Venezia e i suoi fantasmi

La mostra del Cinema di Venezia è probabilmente uno degli eventi cinematografici più prestigiosi del cinema europeo  che vanta una lunga tradizione, visto che quest'anno si è arrivati alla settantesima edizione.

Luogo simbolo della Mostra del Cinema di Venezia è sicuramente l'Hotel Excelsior nell'isola del Lido, dove si svolsero le prime edizioni negli anni '30 e dove da sempre si organizzano party con gli attori in gara. Non sarà quindi un caso se molti testimoni sostengono di aver visto aggirarsi per le sale e i giardini di questo splendido albergo in stile moresco, il fantasma dell'attrice Luisa Ferida, protagonista del cinema italiano degli anni '40 e morta a soli trentuno anni nel 1944, fucilata dai partigiani perché ingiustamente accusata di aver preso parte alle torture organizzate dai fascisti della Repubblica di Salò.

I testimoni dicono di averla vista, vestita in abiti da sera e boa di struzzo, andare in giro chiedendo del marito, l'attore Osvaldo Valenti, anche lui fucilato dai partigiani (forse non proprio ingiustamente).

Se questa triste storia vi ha appassionato potete, oltre che visitare l'Hotel come un ghostbuster, guardare il film del 2008 del regista Marco Tullio Giordana, ‘Sangue Pazzo', con Monica Bellucci nei panni di Luisa Ferida e Luca Zingaretti (il commissario Montalbano) in quelli di Osvaldo Valenti.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La ruota degli Innocenti nel Monastero della Pietà a Venezia

ruota-innocenti
Opere e luoghi poco noti

A due passi da Piazza San Marco a Venezia, lungo la riva degli Schiavoni, si erge la grande chiesa neoclassica della Pietà. Qui, molto...

Vedi

Padova: Villa Grimani Calergi Valmarana a Noventa Padovana

villa-grimani-calergi-valmarana
Opere e luoghi poco noti

Il Veneto è sicuramente la regione delle Ville, splendidi luoghi di villeggiatura e ozio per i nobili veneziani. Non sempre le loro or...

Vedi

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi

Padova: Le collezioni del Convento di San Giovanni in Verdara a Padova

eremitani-padova
Opere e luoghi poco noti

Il museo più bello di Padova è sicuramente quello degli Eremitani creato nel 1895 per custodire le raccolte cittadine. Il primitivo n...

Vedi

I post più letti

Venezia: I graffiti degli antichi mercanti nel Fontego dei Tedeschi a Venezia

Fondaco_dei_Tedeschi
Curiosità storiche

Ogni palazzo che sorge lungo il Canal Grande ha una curiosità o un mistero da svelare... Dopo essere stato per circa due secoli il pal...

Vedi

Padova: Il museo di storia della medicina a Padova

Museo-di-storia-della-Medicina
Opere e luoghi poco noti

Se siete stanchi dei soliti musei pieni di quadri e sculture, potreste trovare interessante il museo di storia della medicina a Padova....

Vedi

Venezia: La porta del Convento dei Tolentini a Venezia disegnata da Carlo Scarpa

iuav-tolentini
Presenze illustri

Nei pressi di Piazzale Roma si trova l'imponente chiesa dei Tolentini, costruita da Vincenzo Scamozzi nel corso del XVI secolo e termin...

Vedi

Venezia: Il fantasma della moglie cinese di Marco Polo

corte-milion-venezia
Misteri & Leggende

Narra la leggenda che, durante il suo soggiorno in Cina, il famoso mercante veneziano Marco Polo si fosse innamorato di una delle figli...

Vedi