Aneddoti & Curiosità

La Natività nelle icone del Museo delle Icone a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Icone_Nativita

La Natività nelle icone del Museo delle Icone a Venezia

Le rappresentazioni della Natività nell'arte occidentale sono molto classiche e legate alla tradizione, tutta italiana, del Presepe.

Nel mondo ortodosso invece si trovano elementi totalmente estranei dal nostro immaginario. Possiamo farcene un'idea visitando il museo delle Icone dell'Istituto di studi post-bizantini di Venezia. Qui sono conservati diversi capolavori,  molti dei quali dipinti a Venezia da pittori greci scappati qui dopo l'occupazione turca dopo il 1453.

Qui vediamo una Natività della seconda metà del ‘400, lontanissima dalla nostra arte sia per stile, sia per i dettagli presenti nel quadro. La Madonna nel centro, in una specie di bozzolo, siede accanto al bambino, riscaldato dal bue e l'asinello. A sinistra due pastori che parlano con un angelo, mentre in basso, fuori dalla scena principale, San Giuseppe parla con due viandanti. L'immagine assolutamente estranea al nostro immaginario è in basso a sinistra: due ancelle si occupano del Bambino preparandogli il bagnetto.

Questa scena del bagnetto è tratta dai Vangeli apocrifi, come anche la presenza del bue e l'asinello, che ha invece avuto fortuna nella nostra tradizione.

Se siete interessati a quest'arte così lontana eppure così vicina a Venezia, visitate il Museo delle Icone, aperto ogni giorno dalle 9 alle 17.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi