Aneddoti & Curiosità

La processione dogale in campo San Vio a Venezia

Tradizioni popolari
chiesa-san-vio

La processione dogale in campo San Vio a Venezia

Il 15 giugno, giorno in cui si celebra San Vio (Vito in italiano), era un giorno molto importante per la Serenissima Repubblica di Venezia… Vi si celebrava infatti la scoperta della Congiura di Baiamonte Tiepolo, una cospirazione organizzata da alcune delle famiglie più influenti della città, tra cui i Querini, i Tiepolo e i Badoer, per rovesciare il governo del doge Gradenigo ed instaurare un governo popolare.

La congiura fu scoperta in tempo e i congiurati furono esiliati o giustiziati: la casa di Baiamonte Tiepolo a Sant' Agostin fu rasa al suolo e gli stipiti di marmo che ne decoravano il portale furono simbolicamente donati alla chiesa di San Vio, per ringraziare il Santo dello scampato pericolo.

Ogni anno il Doge si recava in processione nella chiesa di San Vio per ricordare l'evento; le case davanti alla chiesa, che davano sul Canal Grande, furono demolite per agevolare l'attracco del Bucintoro, la nave del Doge.

Nel 1808 la chiesa di San Vio fu demolita e al suo posto fu costruita una piccola cappella (oggi sconsacrata e adibita ad abitazione privata); i marmi che ne decorano la facciata sono sempre quelli della casa di Baiamonte Tiepolo…

Se desideri scoprire una Venezia inedita, fuori dai consueti ed affollati percorsi turistici, affidati a Francesca! Guida autorizzata di Venezia con una grandissima passione per il suo lavoro, Francesca collabora con noi da molto tempo organizzando visite guidate private e personalizzate di Venezia.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Nuova linfa vitale ai Giardini Reali di Venezia

giardini-reali
Opere e luoghi poco noti

Venezia, non si smentisce mai. Dopo la disastrosa acqua alta dello scorso novembre, la città mostra il suo coriaceo orgoglio con la ri...

Vedi

Treviso: Le curiose leggende sulla nascita del radicchio trevigiano

radicchio_CC.Mon CEil
Lo sapevate che...

Lo sapevate che, secondo un antico detto popolare, il radicchio rosso sembra sia nato come dono che l'autunno fa all'inverno, per dare ...

Vedi

Venezia: Acqua Alta: quando un fenomeno normale diventa tragico

Acqua-alta-a-Venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che il termine ‘Acqua Alta’ è un’espressione derivante dal dialetto veneziano con la quale gli abitanti definivano i...

Vedi

Venezia: Marte, Adamo ed Eva: il Palazzo Ducale festeggia il loro ritorno

restauro-adamo-eva-ducale
Opere e luoghi poco noti

Dopo quattro anni di delicato restauro, le tre statue quattrocentesche del grande artista Antonio Rizzo verranno esposte eccezionalment...

Vedi

I post più letti

Chioggia: La Valle dei Sette Morti

casone-millecampi-detto-casone-dei-sette-morti
Misteri & Leggende

Ormai Halloween è alle porte: siete già entrati nell’affascinante clima di terrore della festa più paurosa dell’anno? No? Beh, c...

Vedi

Venezia: Il cuore di pietra della Basilica di San Marco

cuore-erizzo
Opere e luoghi poco noti

Se siete in visita alla Basilica di San Marco e vi siete appena accomiatati dalla meravigliosa visione della Pala d’Oro (assolutament...

Vedi

Venezia: Mappa di Venezia, cosa sapere prima di partire

mappa-venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che Venezia non è un’unica grande isola ma un insieme di ben 117 piccole isole collegate tra di loro da oltre 400 ponti?...

Vedi

Verona: La storia delle mura romane di Verona

porta-borsari
Curiosità storiche

Verona è sempre stata considerata una città di notevole importanza dal punto di vista militare: trovandosi allo sbocco della Valle de...

Vedi