Aneddoti & Curiosità

La processione dogale in campo San Vio a Venezia

Tradizioni popolari
chiesa-san-vio

La processione dogale in campo San Vio a Venezia

Il 15 giugno, giorno in cui si celebra San Vio (Vito in italiano), era un giorno molto importante per la Serenissima Repubblica di Venezia… Vi si celebrava infatti la scoperta della Congiura di Baiamonte Tiepolo, una cospirazione organizzata da alcune delle famiglie più influenti della città, tra cui i Querini, i Tiepolo e i Badoer, per rovesciare il governo del doge Gradenigo ed instaurare un governo popolare.

La congiura fu scoperta in tempo e i congiurati furono esiliati o giustiziati: la casa di Baiamonte Tiepolo a Sant' Agostin fu rasa al suolo e gli stipiti di marmo che ne decoravano il portale furono simbolicamente donati alla chiesa di San Vio, per ringraziare il Santo dello scampato pericolo.

Ogni anno il Doge si recava in processione nella chiesa di San Vio per ricordare l'evento; le case davanti alla chiesa, che davano sul Canal Grande, furono demolite per agevolare l'attracco del Bucintoro, la nave del Doge.

Nel 1808 la chiesa di San Vio fu demolita e al suo posto fu costruita una piccola cappella (oggi sconsacrata e adibita ad abitazione privata); i marmi che ne decorano la facciata sono sempre quelli della casa di Baiamonte Tiepolo…

Se desideri scoprire una Venezia inedita, fuori dai consueti ed affollati percorsi turistici, affidati a Francesca! Guida autorizzata di Venezia con una grandissima passione per il suo lavoro, Francesca collabora con noi da molto tempo organizzando visite guidate private e personalizzate di Venezia.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi