Aneddoti & Curiosità

La ruota degli Innocenti nel Monastero della Pietà a Venezia

Opere e luoghi poco noti
ruota-innocenti

La ruota degli Innocenti nel Monastero della Pietà a Venezia

A due passi da Piazza San Marco a Venezia, lungo la riva degli Schiavoni, si erge la grande chiesa neoclassica della Pietà. Qui, molto spesso, si tengono concerti di musica di Antonio Vivaldi che, durante la sua vita, fu maestro del coro di quel pio Istituto.

Forse non tutti sanno che Vivaldi non mise mai piede nella chiesa attuale, perché il grande compositore morì a Vienna quattro anni prima che l’edificio venisse ricostruito da Giorgio Massari.

Se si è sulle tracce dell’antico complesso, bisogna recarsi nel vicino Hotel Metropole… Entrando nella hall dell’albergo, in fondo a destra potrete vedere due colonne che facevano parte dell’antico ospedale della Pietà, chiamato così in quanto era un luogo di accoglienza - la parola ospedale deriva proprio dal verbo ospitare - per gli orfani o i figli delle famiglie indigenti.

Una delle porte laterali dell’albergo, precisamente quella sulla calle a sinistra, è ciò che rimane della ruota degli Innocenti, il marchingegno che permetteva di lasciare all’ospedale i bambini in assoluto anonimato: attirate dal suono del campanello, le suore giravano dall’interno la ruota e prendevano in custodia ‘il fagottino’.

È ancora presente la targa che ricorda il divieto di abbondonare i bambini se la famiglia era in grado di mantenerli.

Se volete vedere questi luoghi, vi consigliamo di scendere alla fermata dei trasporti pubblici di Venezia ‘Pietà’: l’Hotel Metropole si trova proprio di fronte all’approdo del vaporetto!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Treviso: Perché il vino Prosecco si chiama appunto, Prosecco?

colline-del-prosecco
Lo sapevate che...

Il 7 luglio 2019 il Veneto e l’Italia tutta hanno brindato alle colline del Prosecco, ora Patrimonio Mondiale dell’Umanità! Lo ha ...

Vedi

Venezia: Il Vetro a Venezia: un’Arte ineguagliabile

vetro2
Curiosità storiche

Eccoci tornati all’incredibile storia del vetro. L’ultima volta ci eravamo lasciati con un importante quesito: come arrivò il vetr...

Vedi

Campagna Lupia: Il Casone di Valle Zappa: l’Olanda in laguna

casone_valle_zappa
Opere e luoghi poco noti

Se vi capita di passare per Campagna Lupia, fate una piccola deviazione perché qui si nasconde un piccolo gioiello, un pezzetto di Ola...

Vedi

Venezia: Quanto costa un giro in gondola?

gondola
Lo sapevate che...

Avete deciso di visitare Venezia e avete inserito nella lista di cose da fare un bel giro in gondola? Come darvi torto! A Venezia c’...

Vedi

I post più letti

Venezia: Mappa di Venezia, cosa sapere prima di partire

mappa-venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che Venezia non è un’unica grande isola ma un insieme di ben 117 piccole isole collegate tra di loro da oltre 400 ponti?...

Vedi

Venezia: Alla scoperta dell’isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, cosa vedere e come raggiungerla

isola_di_san_giorgio_maggiore
Opere e luoghi poco noti

A qualcuno di voi sarà forse capitato, in viaggio a Venezia, di fotografare il meraviglioso panorama che si staglia di fronte alla sto...

Vedi

Treviso: La chiesa parrocchiale di San Silvestro a Selva del Montello

san-silvestro-montello
Opere e luoghi poco noti

Nella piccola frazione di Selva del Montello, in provincia di Treviso, vi è una chiesa parrocchiale che offre ai suoi visitatori opere...

Vedi

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi