Aneddoti & Curiosità

La Sacrestia della chiesa di San Salvador a Venezia

Opere e luoghi poco noti
san-salvador-venezia

La Sacrestia della chiesa di San Salvador a Venezia

Se siete a Venezia e vi piacciono le chiese rinascimentali, non potete assolutamente perdervi la splendida San Salvador vicino al Ponte di Rialto.

Se poi siete anche fortunati e trovate un custode compiacente, chiedete di visitare la Sacrestia, un gioiello nascosto che vi lascerà senza parole!

La sacrestia della chiesa di San Salvador fu costruita nel 1546 in un piccolo spazio fra l’edificio religioso e il vicino Convento dei frati Agostiniani. Entrando, vi sembrerà di essere stati improvvisamente trasportati in un giardino: le pareti sono affrescate per creare l’idea di trovarsi all’aperto, con arbusti, alberi, uccelli locali ed esotici, che dovrebbero richiamare l’idea del Giardino del Paradiso…

Contrariamente ad altri monasteri cittadini (ad esempio quello del Redentore o di San Francesco della Vigna), il convento di San Salvador, localizzato nel cuore di Venezia, non poteva ospitare un giardino dal momento che i due chiostri erano già utilizzati per raccogliere l’acqua con dei pozzi alla veneziana. Si volle quindi creare all’interno della Sacrestia l’illusione di un giardino virtuale, attraverso finestre dipinte in trompe l’oeil.

Non conosciamo il nome dell’artista che ha realizzato questa meraviglia, ma probabilmente si può fare il nome di Camillo Mantovano che negli stessi anni ha realizzato una decorazione molto simile nella Sala a fogliami di Palazzo Grimani.

Venezia custodisce moltissimi tesori, spesso completamente ignorati dalle migliaia di persone che la visitano ogni anno… Se siete interessati ad una visita originale, che vi permetta di scoprire luoghi ed edifici ancora poco conosciuti, contattateci subito! Le nostre guide organizzeranno per voi un itinerario su misura!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La chiesa di Santa Croce degli Armeni a Venezia

chiesa-di-santa-croce-armeni-venezia
Opere e luoghi poco noti

La città di Venezia è sempre stata cosmopolita e molto tollerante nei confronti delle altre confessioni religiose… Non ci si stupis...

Vedi

Treviso: Il Molinetto della Croda nella Marca Trevigiana

molinetto-croda
Opere e luoghi poco noti

La Marca Trevigiana (così viene chiamata la zona intorno alla città di Treviso dal XIII secolo), è una zona ricca di arte e di stori...

Vedi

Venezia: Il Doge Pietro Tradonico e l’isola di Poveglia nella laguna di Venezia

poveglia-venezia
Curiosità storiche

L’isola di Poveglia, nella laguna di Venezia, è considerata dagli esperti del paranormale uno dei luoghi più infestati al mondo… ...

Vedi

Padova: Il Castello del Catajo

catajo
Curiosità storiche

Le città del Veneto sono piene di storia e monumenti di incredibile fascino… Anche le zone di campagna, però, riservano molte sorpr...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il Castello di Roncade

castello-roncade
Opere e luoghi poco noti

Per la maggior parte dei visitatori, inclusi gli amanti dell’arte, il Veneto è la regione delle Ville, fiabeschi luoghi di villeggia...

Vedi

Padova: Il teatro Anatomico dell’Università di Padova

teatro-anatomico-padova
Opere e luoghi poco noti

L’università di Padova, fondata nel 1222, è uno dei simboli più importanti della cultura in Italia… Al suo interno, i luoghi da ...

Vedi

Verona: Il balcone di Giulietta a Verona

balcone-giulietta-verona
Presenze illustri

Quando si vista la splendida città di Verona, una delle tappe obbligatorie è senz’altro la casa di Giulietta, il personaggio reso i...

Vedi

Venezia: La tomba vuota nel cimitero di San Michele a Venezia

Cimitero_Venezia
Misteri & Leggende

La piccola isola della laguna di Venezia che si incontra andando a Murano è la sede del cimitero di Venezia, creato nel corso dell'800...

Vedi