Aneddoti & Curiosità

La sala del Conclave a San Giorgio Maggiore a Venezia

Curiosità storiche
Conclave_San_Giorgio_Maggiore

La sala del Conclave a San Giorgio Maggiore a Venezia

Quando si sente la parola ‘conclave', a tutti vengono in mente Roma e il Vaticano; ma anche Venezia fu sede di un conclave, dal dicembre 1799 al 14 marzo 1800.

In quell'epoca infatti Roma era occupata dalle truppe napoleoniche e il papa precedente, Pio VI, era morto in esilio in Francia. Il governo austriaco scelse così la città di Venezia per procedere all'elezione del nuovo pontefice, dal momento che molti cardinali si erano rifugiati lì; l'elezione papale si svolse quindi nell'abbazia benedettina di San Giorgio Maggiore, che si trova su di una piccola isola di fronte al bacino di San Marco.

Il conclave fu tenuto al primo piano del complesso monastico e, dopo più di tre mesi, i cardinali elessero il vescovo di Imola Barnaba Chiaramonti, che divenne papa col nome di Pio VII.

Il complesso monastico di San Giorgio Maggiore è diventato la sede della fondazione ‘Giorgio Cini' ma la chiesa è ancora tenuta da monaci benedettini che, su richiesta, mostrano la famosa sala in cui si tenne il conclave per l'elezione del papa. Essa è rimasta esattamente come la lasciarono i cardinali, tanto che sugli alti seggi di legno ci sono ancora scritti i loro nomi.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La ruota degli Innocenti nel Monastero della Pietà a Venezia

ruota-innocenti
Opere e luoghi poco noti

A due passi da Piazza San Marco a Venezia, lungo la riva degli Schiavoni, si erge la grande chiesa neoclassica della Pietà. Qui, molto...

Vedi

Padova: Villa Grimani Calergi Valmarana a Noventa Padovana

villa-grimani-calergi-valmarana
Opere e luoghi poco noti

Il Veneto è sicuramente la regione delle Ville, splendidi luoghi di villeggiatura e ozio per i nobili veneziani. Non sempre le loro or...

Vedi

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi

Padova: Le collezioni del Convento di San Giovanni in Verdara a Padova

eremitani-padova
Opere e luoghi poco noti

Il museo più bello di Padova è sicuramente quello degli Eremitani creato nel 1895 per custodire le raccolte cittadine. Il primitivo n...

Vedi

I post più letti

Venezia: I graffiti degli antichi mercanti nel Fontego dei Tedeschi a Venezia

Fondaco_dei_Tedeschi
Curiosità storiche

Ogni palazzo che sorge lungo il Canal Grande ha una curiosità o un mistero da svelare... Dopo essere stato per circa due secoli il pal...

Vedi

Padova: Il museo di storia della medicina a Padova

Museo-di-storia-della-Medicina
Opere e luoghi poco noti

Se siete stanchi dei soliti musei pieni di quadri e sculture, potreste trovare interessante il museo di storia della medicina a Padova....

Vedi

Venezia: La porta del Convento dei Tolentini a Venezia disegnata da Carlo Scarpa

iuav-tolentini
Presenze illustri

Nei pressi di Piazzale Roma si trova l'imponente chiesa dei Tolentini, costruita da Vincenzo Scamozzi nel corso del XVI secolo e termin...

Vedi

Venezia: Il fantasma della moglie cinese di Marco Polo

corte-milion-venezia
Misteri & Leggende

Narra la leggenda che, durante il suo soggiorno in Cina, il famoso mercante veneziano Marco Polo si fosse innamorato di una delle figli...

Vedi