Aneddoti & Curiosità

La Statua di Giulietta a Verona

Presenze illustri
giulietta

La Statua di Giulietta a Verona

Se visitate Verona, una tappa obbligata è sicuramente la Casa di Giulietta, dove gli innamorati di tutto il mondo lasciano messaggi d’amore o scritte con il nome dell’amato.

Entrando nel cortile della casa vi troverete davanti ad una statua bronzea che rappresenta l’eroina shakespeariana… Si dice che toccarle il seno porti buona fortuna!

La statua fu realizzata nel 1969 dallo scultore Nereo Costantini e sistemata nel cortile per iniziativa del Lions Club di Verona nel 1972.

Purtroppo, lo stato di conservazione della scultura di Costantini, minato da decenni di contatti dei turisti e dei visitatori, specialmente a causa del rito beneaugurante di toccare il seno destro di Giulietta, ha reso necessario lo spostamento della statua in un luogo più tranquillo.

Nel 2014 nel cortile della Casa di Giulietta è stata collocata una copia della statua in bronzo dell’eroina della tragedia di Shakespeare, realizzata grazie alla consulenza di Novello Finotti, maestro di fama internazionale che in gioventù fu allievo di Costantini.

La statua originale è ora esposta nell’atrio interno della casa-museo di Giulietta: il piccolo foro rimasto aperto sul seno ricorda il ‘servizio’ reso per oltre quarant’anni dalla ‘vecchia’ Giulietta agli innamorati di tutto il mondo!

Tra le numerose attività da fare a Verona, non dimenticate di programmare una visita alla casa di Giulietta… Anche se non si tratta della vera dimora della sfortunata innamorata!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Vicenza: I castelli di Romeo e Giulietta a Montecchio Maggiore

castelli-giulietta-romeo
Presenze illustri

In provincia di Verona, nella piccola cittadina di Montecchio Maggiore, vi sono due castelli che si guardano da due alture vicine… Se...

Vedi

Venezia: Il modello di Barbacano nel sestiere di San Polo

barbacane
Curiosità storiche

Ogni tanto, passeggiando per le calli di Venezia, ci si imbatte in strutture lignee che sporgono dai palazzi: si tratta dei Barbacani. ...

Vedi

Verona: Il Giardino Giusti e il cipresso di Goethe

giardino-giusti
Opere e luoghi poco noti

Non è un caso se l’Italia viene definita come ‘il paese dei giardini’… Ogni città, borgo o paesino ha un giardino, magari con...

Vedi

Venezia: La Nuda di Giorgione a Palazzo Grimani

nuda-giorgione
Opere e luoghi poco noti

Nel fantastico Palazzo Grimani, gioiello del Rinascimento localizzato nel sestiere di Castello a Venezia, è conservato un frammento de...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Belluno: La casa natale di Tiziano Vecellio a Pieve di Cadore

casa-tiziano-pieve
Presenze illustri

Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, si trova un piccolo, pittoresco paesino, Pieve di Cadore. Si tratta di un luogo spe...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi