Aneddoti & Curiosità

La Statua di Giulietta a Verona

Presenze illustri
giulietta

La Statua di Giulietta a Verona

Se visitate Verona, una tappa obbligata è sicuramente la Casa di Giulietta, dove gli innamorati di tutto il mondo lasciano messaggi d’amore o scritte con il nome dell’amato.

Entrando nel cortile della casa vi troverete davanti ad una statua bronzea che rappresenta l’eroina shakespeariana… Si dice che toccarle il seno porti buona fortuna!

La statua fu realizzata nel 1969 dallo scultore Nereo Costantini e sistemata nel cortile per iniziativa del Lions Club di Verona nel 1972.

Purtroppo, lo stato di conservazione della scultura di Costantini, minato da decenni di contatti dei turisti e dei visitatori, specialmente a causa del rito beneaugurante di toccare il seno destro di Giulietta, ha reso necessario lo spostamento della statua in un luogo più tranquillo.

Nel 2014 nel cortile della Casa di Giulietta è stata collocata una copia della statua in bronzo dell’eroina della tragedia di Shakespeare, realizzata grazie alla consulenza di Novello Finotti, maestro di fama internazionale che in gioventù fu allievo di Costantini.

La statua originale è ora esposta nell’atrio interno della casa-museo di Giulietta: il piccolo foro rimasto aperto sul seno ricorda il ‘servizio’ reso per oltre quarant’anni dalla ‘vecchia’ Giulietta agli innamorati di tutto il mondo!

Tra le numerose attività da fare a Verona, non dimenticate di programmare una visita alla casa di Giulietta… Anche se non si tratta della vera dimora della sfortunata innamorata!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il ponte dei pugni nel Sestiere di Dorsoduro

ponte-dei-pugni
Curiosità storiche

Il ponte dei pugni, situato nel Sestiere di Dorsoduro, deve il suo nome ad un’antica tradizione di Venezia: la Guerra dei pugni. Gli ...

Vedi

Venezia: La pietra rossa del ‘Sotoportego de la peste’

sotoportego-de-la-peste
Misteri & Leggende

Camminando per Venezia tra calli, campi e campielli vi potreste imbattere in strane lastre sul selciato… che non vanno assolutamente ...

Vedi

Treviso: La fabbrica di coriandoli del signor Carnevale a Paese

fabbrica-cordiandoli-carnevale
Tradizioni popolari

Tutti noi conosciamo i coriandoli, quei pezzettini di carta colorata che vengono lanciati in aria in occasione del carnevale… Vi siet...

Vedi

Venezia: Canaletto, il grande vedutista veneziano

canaletto-san-marco
Presenze illustri

Giovanni Antonio Canal, meglio conosciuto come il Canaletto, è stato uno dei più grandi vedutisti del Settecento. Oltre a unire archi...

Vedi

I post più letti

Padova: Il giardino delle biodiversità nell’Orto Botanico di Padova

giardino-biodiversità
Opere e luoghi poco noti

Fondato nel 1545 , l’orto Botanico di Padova è il più antico orto botanico al mondo ancora situato nella sua collocazione originari...

Vedi

Vicenza: La Torre Bissara nella Piazza dei Signori

torre-bissara-vicenza
Curiosità storiche

Uno dei luoghi più suggestivi di Vicenza è sicuramente Piazza dei Signori, dove si affaccia la celeberrima Basilica Palladiana, opera...

Vedi

Venezia: Il rilievo dell’uomo con la pipa a Palazzo Loredan sul Canal Grande

palazzo-loredan
Misteri & Leggende

Uno dei palazzi più antichi sulle rive del Canal Grande è Palazzo Loredan, eretto nel XIII secolo e attualmente sede del Municipio ci...

Vedi

Verona: Il monumento equestre a Cangrande della Scala a Verona

cangrande
Presenze illustri

Uno dei personaggi più famosi della storia di Verona è sicuramente Cangrande della Scala, signore di Verona dal 1308 fino al 1329, an...

Vedi