Aneddoti & Curiosità

La testa di una donna anziana in Corte del Teatro a San Luca

Opere e luoghi poco noti
corte-teatro-san-luca

La testa di una donna anziana in Corte del Teatro a San Luca

Dietro il celebre Teatro Goldoni a Venezia, vicino al Canal Grande, c’è una piccola Corte difficile da trovare… Che riserva diverse sorprese!

Sul muro di una casa, ad esempio, potrete vedere la testa marmorea di una donna anziana legata ad una storia alquanto singolare: una vecchia che abitava lì vicino, una terribile avaraccia, era solita nascondere tutto il suo denaro nella fodera di un vecchio cappotto che teneva in soffitta.

Un giorno d’inverno il figlio della donna, che non sapeva del prezioso nascondiglio, impietosito per le condizioni di un povero indigente, gli regalò il cappotto.

Una settimana dopo la vecchia andò in soffitta per nascondere altro denaro e scoprì quello che aveva fatto il figlio… Per convincerlo a recuperare il cappotto, promise al figlio di lasciargli in eredità tutto il denaro nascosto nel cappotto.

Per trovare l’indigente, l’uomo si travestì addirittura da mendicante e infine lo vide sui gradini del ponte di Rialto con addosso il cappotto ormai liso; con la scusa del freddo pungente, gli fece dono del suo spesso e caldo cappotto in cambio dell’altro.

Col denaro ritrovato il figlio poté aprire una farmacia - che si chiama tuttora ‘la Vecchia’ - e fece mettere una statua della mamma nel retro.

La testa in Corte del Teatro è tutto ciò che resta della scultura!

Se leggende e curiosità su Venezia sono la tua passione, ci sono molte altre piacevoli sorprese da scoprire! Affidati ad una delle nostre brillanti guide locali e scopri altri affascinanti luoghi come quello descritto nel nostro aneddoto!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi