Aneddoti & Curiosità

La tomba del doge Francesco Morosini nella chiesa di Santo Stefano a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Tomba_doge

La tomba del doge Francesco Morosini nella chiesa di Santo Stefano a Venezia

La chiesa di Santo Stefano a Venezia è uno dei più bei esempi di architettura gotica in città. Al suo interno vi sono diverse opere d'arte e monumenti funebri, fra cui la tomba del doge Francesco Morosini (1619- 1694), proprio al centro del pavimento,  un' incredibile opera in bronzo di Antonio Gaspari e Filippo Parodi.

Questo doge, in vita e successivamente, fu osannato dalla Repubblica come eroe e gli furono tributati moltissimi onori, dal momento che, in un'epoca in cui Venezia viveva un periodo di grande declino, lui riuscì in pochi anni (1683-1687), a conquistare parte della Grecia allora sotto i Turchi. Questa impresa  gli fruttò il titolo di 'Peloponnesiaco', il titolo di doge nel 1688, un arco trionfale nella sala dello Scrutinio a Palazzo Ducale e addirittura il suo gatto preferito fu imbalsamato (attualmente è esposto al Museo di Storia Naturale di Venezia).

Il resto del mondo però lo ricorda per un motivo ben diverso: mentre assediava Atene, un colpo di mortaio distrusse in parte il Partenone sull'Acropoli, che i Turchi avevano trasformato in polveriera. Fu in quell'occasione che crollò il tetto del tempio, che fino ad allora era rimasto miracolosamente intatto.

Quando morì, nel suo testamento lasciò la sua fortuna ai discendenti dei fratelli, non essendosi mai sposato, solo a patto che chiamassero Francesco tutti i loro figli maschi per sempre…. Un uomo decisamente umile!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: 'Duri i banchi!': il significato di un famoso detto veneziano

duri-i-banchi
Modi di dire

I veneziani sono un popolo di lavoratori, orgoglioso e intimamente legato alla propria città, e per questi motivi, non si è mai arres...

Vedi

Venezia: Il Coronavirus non è (per fortuna) la nuova peste di Venezia

peste
Curiosità storiche

Quasi un mese fa il Coronavirus o COVID-19 è purtroppo entrato prepotentemente nella nostra vita, partendo proprio dalla nostra region...

Vedi

Venezia: Storia della Regina del Carnevale di Venezia, la frittella!

Frittelle_di_carnevale
Tradizioni popolari

E’ Carnevale…e cosa c’è di più bello di addentare una morbida e gustosa frittella veneziana? La frittella, in dialetto ‘frito...

Vedi

Venezia: La leggenda di Melusina e il cuore di pietra del Sotoportego dei Preti

Melusina
Misteri & Leggende

Febbraio: la festa degli innamorati è sempre più vicina e stai pensando di passare dei magici momenti insieme alla tua dolce metà pr...

Vedi

I post più letti

Chioggia: La Valle dei Sette Morti

casone-millecampi-detto-casone-dei-sette-morti
Misteri & Leggende

Ormai Halloween è alle porte: siete già entrati nell’affascinante clima di terrore della festa più paurosa dell’anno? No? Beh, c...

Vedi

Venezia: Il cuore di pietra della Basilica di San Marco

cuore-erizzo
Opere e luoghi poco noti

Se siete in visita alla Basilica di San Marco e vi siete appena accomiatati dalla meravigliosa visione della Pala d’Oro (assolutament...

Vedi

Venezia: Mappa di Venezia, cosa sapere prima di partire

mappa-venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che Venezia non è un’unica grande isola ma un insieme di ben 117 piccole isole collegate tra di loro da oltre 400 ponti?...

Vedi

Verona: La storia delle mura romane di Verona

porta-borsari
Curiosità storiche

Verona è sempre stata considerata una città di notevole importanza dal punto di vista militare: trovandosi allo sbocco della Valle de...

Vedi