Aneddoti & Curiosità

La tomba del doge Francesco Morosini nella chiesa di Santo Stefano a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Tomba_doge

La tomba del doge Francesco Morosini nella chiesa di Santo Stefano a Venezia

La chiesa di Santo Stefano a Venezia è uno dei più bei esempi di architettura gotica in città. Al suo interno vi sono diverse opere d'arte e monumenti funebri, fra cui la tomba del doge Francesco Morosini (1619- 1694), proprio al centro del pavimento,  un' incredibile opera in bronzo di Antonio Gaspari e Filippo Parodi.

Questo doge, in vita e successivamente, fu osannato dalla Repubblica come eroe e gli furono tributati moltissimi onori, dal momento che, in un'epoca in cui Venezia viveva un periodo di grande declino, lui riuscì in pochi anni (1683-1687), a conquistare parte della Grecia allora sotto i Turchi. Questa impresa  gli fruttò il titolo di 'Peloponnesiaco', il titolo di doge nel 1688, un arco trionfale nella sala dello Scrutinio a Palazzo Ducale e addirittura il suo gatto preferito fu imbalsamato (attualmente è esposto al Museo di Storia Naturale di Venezia).

Il resto del mondo però lo ricorda per un motivo ben diverso: mentre assediava Atene, un colpo di mortaio distrusse in parte il Partenone sull'Acropoli, che i Turchi avevano trasformato in polveriera. Fu in quell'occasione che crollò il tetto del tempio, che fino ad allora era rimasto miracolosamente intatto.

Quando morì, nel suo testamento lasciò la sua fortuna ai discendenti dei fratelli, non essendosi mai sposato, solo a patto che chiamassero Francesco tutti i loro figli maschi per sempre…. Un uomo decisamente umile!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La ruota degli Innocenti nel Monastero della Pietà a Venezia

ruota-innocenti
Opere e luoghi poco noti

A due passi da Piazza San Marco a Venezia, lungo la riva degli Schiavoni, si erge la grande chiesa neoclassica della Pietà. Qui, molto...

Vedi

Padova: Villa Grimani Calergi Valmarana a Noventa Padovana

villa-grimani-calergi-valmarana
Opere e luoghi poco noti

Il Veneto è sicuramente la regione delle Ville, splendidi luoghi di villeggiatura e ozio per i nobili veneziani. Non sempre le loro or...

Vedi

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi

Padova: Le collezioni del Convento di San Giovanni in Verdara a Padova

eremitani-padova
Opere e luoghi poco noti

Il museo più bello di Padova è sicuramente quello degli Eremitani creato nel 1895 per custodire le raccolte cittadine. Il primitivo n...

Vedi

I post più letti

Venezia: I graffiti degli antichi mercanti nel Fontego dei Tedeschi a Venezia

Fondaco_dei_Tedeschi
Curiosità storiche

Ogni palazzo che sorge lungo il Canal Grande ha una curiosità o un mistero da svelare... Dopo essere stato per circa due secoli il pal...

Vedi

Padova: Il museo di storia della medicina a Padova

Museo-di-storia-della-Medicina
Opere e luoghi poco noti

Se siete stanchi dei soliti musei pieni di quadri e sculture, potreste trovare interessante il museo di storia della medicina a Padova....

Vedi

Venezia: La porta del Convento dei Tolentini a Venezia disegnata da Carlo Scarpa

iuav-tolentini
Presenze illustri

Nei pressi di Piazzale Roma si trova l'imponente chiesa dei Tolentini, costruita da Vincenzo Scamozzi nel corso del XVI secolo e termin...

Vedi

Venezia: Il fantasma della moglie cinese di Marco Polo

corte-milion-venezia
Misteri & Leggende

Narra la leggenda che, durante il suo soggiorno in Cina, il famoso mercante veneziano Marco Polo si fosse innamorato di una delle figli...

Vedi