Aneddoti & Curiosità

Napoleone a Villa Pisani a Stra e le novità del secolo dei lumi

Curiosità storiche
vasca-napoleone

Napoleone a Villa Pisani a Stra e le novità del secolo dei lumi

Villa Pisani a Stra, sulla riviera del fiume Brenta (Venezia), è un gioiello di arte ed architettura del XVIII e del XIX secolo.

Fatta costruire dai ricchissimi e potentissimi Almorò ed Alvise Pisani (eletto doge nel 1734) a partire dal 1720, è sicuramente considerata la regina delle Ville Venete, per l'ampiezza della struttura, i suoi decori e lo splendido giardino.

Alla caduta della repubblica di Venezia, i Pisani, pieni di debiti, nel 1807 la vendettero al vincitore, Napoleone Bonaparte, che la dette in dono al figliastro Eugene di Beauharnais, viceré d'Italia. Eugene, raffinato mecenate, commissionò una serie di lavori di ammodernamento che cambiarono l'aspetto di molte sale della residenza e del parco.

Napoleone soggiornò spesso nella villa e ancora oggi si può ammirare la sua stanza, con letto a baldacchino in stile impero. La stanza vicina è il bagno, dotato di vasca a pavimento e rubinetti, un vero lusso per l'epoca.

Il secolo dei lumi aveva portato novità anche nell'igiene personale, soprattutto nelle classi agiate. Al tramonto del XIX secolo, l'uso del bidet – un'invenzione tutta italiana, all'inizio diffusa soprattutto tra le cortigiane e, per questo, circondata da un'aura di peccaminosità e scostumatezza – cominciava ad affermarsi soprattutto in Francia in una ristretta cerchia sociale. Non era raro che le grandi amanti ricevessero in dono quell'accessorio, usato anche per lavande e forse anche in funzione contraccettiva.

Non tutti però approvavano quella pratica che eliminava gli effluvi naturali e lo stesso Napoleone esortava la prima moglie, Josephine de Beauharnais, a non lavarsi prima degli incontri d'amore.

Villa Pisani è inclusa nel nostro affascinante itinerario privato delle ville del Brenta… Comoda partenza da Piazzale Roma a Venezia, trasferimenti in auto o minivan e guida turistica a vostra completa disposizione per l'intera giornata! Oltre alla splendida Villa Pisani, il tour include anche la visita di Villa Foscari, detta La Malcontenta, e di Villa Widmann a Mira.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Nuova linfa vitale ai Giardini Reali di Venezia

giardini-reali
Opere e luoghi poco noti

Venezia, non si smentisce mai. Dopo la disastrosa acqua alta dello scorso novembre, la città mostra il suo coriaceo orgoglio con la ri...

Vedi

Treviso: Le curiose leggende sulla nascita del radicchio trevigiano

radicchio_CC.Mon CEil
Lo sapevate che...

Lo sapevate che, secondo un antico detto popolare, il radicchio rosso sembra sia nato come dono che l'autunno fa all'inverno, per dare ...

Vedi

Venezia: Acqua Alta: quando un fenomeno normale diventa tragico

Acqua-alta-a-Venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che il termine ‘Acqua Alta’ è un’espressione derivante dal dialetto veneziano con la quale gli abitanti definivano i...

Vedi

Venezia: Marte, Adamo ed Eva: il Palazzo Ducale festeggia il loro ritorno

restauro-adamo-eva-ducale
Opere e luoghi poco noti

Dopo quattro anni di delicato restauro, le tre statue quattrocentesche del grande artista Antonio Rizzo verranno esposte eccezionalment...

Vedi

I post più letti

Chioggia: La Valle dei Sette Morti

casone-millecampi-detto-casone-dei-sette-morti
Misteri & Leggende

Ormai Halloween è alle porte: siete già entrati nell’affascinante clima di terrore della festa più paurosa dell’anno? No? Beh, c...

Vedi

Venezia: Il cuore di pietra della Basilica di San Marco

cuore-erizzo
Opere e luoghi poco noti

Se siete in visita alla Basilica di San Marco e vi siete appena accomiatati dalla meravigliosa visione della Pala d’Oro (assolutament...

Vedi

Venezia: Mappa di Venezia, cosa sapere prima di partire

mappa-venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che Venezia non è un’unica grande isola ma un insieme di ben 117 piccole isole collegate tra di loro da oltre 400 ponti?...

Vedi

Verona: La storia delle mura romane di Verona

porta-borsari
Curiosità storiche

Verona è sempre stata considerata una città di notevole importanza dal punto di vista militare: trovandosi allo sbocco della Valle de...

Vedi