Aneddoti & Curiosità

L'antica sede dei Cavalieri di Malta a Venezia

Presenze illustri
Malta

L'antica sede dei Cavalieri di Malta a Venezia

Venezia fu sempre sede di ordini cavallereschi, in molti casi legati alle Crociate. Cavalieri Templari, Teutonici e di Malta erano quindi parte fondamentale del tessuto sociale.

Oggi non rimane quasi nulla di questo antico mondo medievale, ma vi sono ancora i cavalieri di Malta. Quest'ordine nasce col nome di Cavalieri dell'Ordine dell'Ospedale di San Giovanni di Gerusalemme intorno alla prima metà del XI secolo. Con la caduta di Gerusalemme si rifugiarono a Rodi e infine a Malta all'inizio del ‘500, da cui furono cacciati da Napoleone nel 1798.

I Cavalieri dell'Ordine di San Giovanni sono attestati fin dal 1263 a Venezia, città in cui la comunità ottenne in seguito anche la concessione, da parte della Serenissima, di alcuni edifici e terreni che erano stati di proprietà dei Templari, da poco soppressi. La loro sede era costituita da un convento, una chiesa dedicata a San Giovanni Battista, un ospedale e una caserma (erano un ordine militare).

Dopo la caduta della Repubblica, nel 1806 il palazzo e la chiesa furono incamerati dal Demanio; nel 1841 l'imperatore d'Austria restituì all'Ordine la Chiesa e il Convento e ancora oggi i Cavalieri di Malta vi svolgono le loro attività di assistenzialismo e di filantropia.

Nell'antico ospedale dedicato a Santa Caterina sono stati rinvenuti affreschi trecenteschi con le storie della Santa titolare e la chiesa è stata riarredata con altari provenienti dalla demolita chiesa di San Geminiano; sull'altar maggiore è tornata la tela di Scuola Belliniana raffigurante il Battesimo di Cristo.

Volete scoprire altri inediti luoghi di Venezia o ascoltare storie e leggende proprio nei luoghi in cui si sono svolte? Grazie al nostro tour Your Own in Venice, potrete concordare con Francesca, la nostra brillante guida turistica che cura la rubrica ‘Aneddoti e Curiosità', un itinerario privato, in linea con i vostri interessi!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Villa Grimani Calergi Valmarana a Noventa Padovana

villa-grimani-calergi-valmarana
Opere e luoghi poco noti

Il Veneto è sicuramente la regione delle Ville, splendidi luoghi di villeggiatura e ozio per i nobili veneziani. Non sempre le loro or...

Vedi

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi

Padova: Le collezioni del Convento di San Giovanni in Verdara a Padova

eremitani-padova
Opere e luoghi poco noti

Il museo più bello di Padova è sicuramente quello degli Eremitani creato nel 1895 per custodire le raccolte cittadine. Il primitivo n...

Vedi

Venezia: Il campanile pendente dell’isola di Burano nella laguna di Venezia

campanile-burano
Curiosità storiche

La laguna di Venezia ha tantissime isolette che aspettano solo di essere scoperte. Burano è sicuramente una di queste: casette dai col...

Vedi

I post più letti

Venezia: Il Teatro Italia a Cannaregio

teatro_Italia_venezia
Opere e luoghi poco noti

Lungo la frequentatissima strada che collega la stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia al ponte di Rialto si erge un particolare e...

Vedi

Verona: Il balcone di Giulietta a Verona

balcone-giulietta-verona
Presenze illustri

Quando si vista la splendida città di Verona, una delle tappe obbligatorie è senz’altro la casa di Giulietta, il personaggio reso i...

Vedi

Venezia: San Marco e Risi e Bisi a Venezia

risiebisi-venezia
Tradizioni popolari

La città di Venezia ha molte ricette tradizionali: una visita alla città lagunare non è completa senza un'esperienza culinaria! Per ...

Vedi

Venezia: Il ponte del Diavolo nell'isola di Torcello nella laguna di Venezia

Ponte_Diavolo
Misteri & Leggende

Tutti i visitatori che si avventurano nella solitaria isola di Torcello, antico insediamento della laguna di Venezia, rimangono colpiti...

Vedi