Aneddoti & Curiosità

Le armature dell'Armeria di Palazzo Ducale a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Armeria_Ducale

Le armature dell'Armeria di Palazzo Ducale a Venezia

Il medievale palazzo Ducale di Venezia, situato nella meravigliosa cornice di Piazza San Marco, conserva al suo interno innumerevoli sorprese: per esempio l'Armeria.

Si tratta di un'incredibile collezione di armi e munizioni, di epoche e provenienze diverse, che apparteneva al Consiglio dei X. Armi e munizioni servivano agli armigeri di guardia al Palazzo per difendere il Doge e gli altri membri del governo della Repubblica.

Fra gli oltre 2000 pezzi conservati nell'Armeria vi sono anche diverse fantastiche armature: per esempio, nella Sala I si può ammirare l'armatura del celebre condottiero Erasmo da Narni detto il Gattamelata (1370-1443), finemente cesellata, accanto ad altre risalenti al XVI secolo ed usate sia nelle battaglie sia nei tornei.

L'armatura che incuriosisce di più è una di dimensioni molto piccole, rinvenuta sul campo di battaglia di Marigliano nel 1515; forse apparteneva ad un bambino oppure ad un nano.

Nella seconda sala campeggia la splendida armatura del re di Francia Enrico IV di Borbone (1553- 1610), che il grande sovrano donò alla Repubblica di Venezia nel 1604… Non stupitevi delle sue dimensioni ridotte: tutte le cronache descrivono Enrico IV come un uomo di bassa statura!

L'Armeria è inclusa nel percorso di visita di Palazzo Ducale, visitabile acquistando il biglietto I Musei di Piazza San Marco oppure il cumulativo Museum Pass. Se invece volete visitare il Palazzo con un'esclusiva visita privata, venetoinside.com vi propone due differenti tour: la visita guidata privata di Palazzo DucaleVenezia per bambini, un simpatico itinerario pensato appositamente per coinvolgere i più piccoli nella scoperta di Venezia e dei suoi luoghi più famosi. Entrambe le visite sono tenute da Francesca, la nostra fidata guida turistica che cura anche la redazione di questa rubrica.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Vicenza: I castelli di Romeo e Giulietta a Montecchio Maggiore

castelli-giulietta-romeo
Presenze illustri

In provincia di Verona, nella piccola cittadina di Montecchio Maggiore, vi sono due castelli che si guardano da due alture vicine… Se...

Vedi

Venezia: Il modello di Barbacano nel sestiere di San Polo

barbacane
Curiosità storiche

Ogni tanto, passeggiando per le calli di Venezia, ci si imbatte in strutture lignee che sporgono dai palazzi: si tratta dei Barbacani. ...

Vedi

Verona: Il Giardino Giusti e il cipresso di Goethe

giardino-giusti
Opere e luoghi poco noti

Non è un caso se l’Italia viene definita come ‘il paese dei giardini’… Ogni città, borgo o paesino ha un giardino, magari con...

Vedi

Venezia: La Nuda di Giorgione a Palazzo Grimani

nuda-giorgione
Opere e luoghi poco noti

Nel fantastico Palazzo Grimani, gioiello del Rinascimento localizzato nel sestiere di Castello a Venezia, è conservato un frammento de...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Belluno: La casa natale di Tiziano Vecellio a Pieve di Cadore

casa-tiziano-pieve
Presenze illustri

Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, si trova un piccolo, pittoresco paesino, Pieve di Cadore. Si tratta di un luogo spe...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi