Aneddoti & Curiosità

Le Madonne vestite del Museo Diocesano di Venezia

Tradizioni popolari
madonna-vestita

Le Madonne vestite del Museo Diocesano di Venezia

Proprio dietro Piazza San Marco a Venezia, c'è un piccolo ma affascinante museo: il Museo Diocesano di Venezia. Sito all'interno dell'antico monastero di Sant'Apollonia, di cui conserva l'incredibile chiostro romanico - il più antico di Venezia - il museo Diocesano presenta una vasta collezione di oggetti di oreficeria sacra, nonché una pinacoteca costituita da opere provenienti da chiese distrutte o chiuse al culto.

Recentemente sono state nuovamente esposte al pubblico anche le cosiddette ‘Madonne vestite',  cioè delle statue della Vergine Maria, rappresentata da sola o con il Bambino, spesso ornate con abiti sontuosi e tessuti pregiati, molto diffuse nella laguna di Venezia.

Queste sculture, raramente eseguite interamente in legno, presentano una struttura a burattino, con le parti scoperte (viso e collo, mani, piedi) in legno e ben definite, mentre il resto del corpo è realizzato con un'armatura imbottita e di cartapesta. Queste statue erano spesso volute da una committenza popolare, che non si poteva permettere materiali più pregiati; inoltre, venendo utilizzate per processioni, richiedevano facilità di trasporto.

Moltissime Madonne vestite sono oggi purtroppo scomparse, in seguito alle soppressioni napoleoniche o perché considerate poco rispettose da molti patriarchi veneziani dell'800 e del ‘900, che le sostituirono con statue in marmo.

Fortunatamente nel Museo Diocesano di Venezia sono presenti alcuni esempi di tali Madonne, come la sontuosa Madonna del Rosario (seconda metà del Settecento) della chiesa di San Martino a Burano, la Madonna del popolo (prima metà del XVIII secolo, con aggiunte del XIX), proveniente da San Geremia e la seicentesca Madonna del Rosario di Santa Maria Elisabetta del Lido.

Se desideri visitare questo o altri affascinanti luoghi di Venezia con una visita guidata privata contattaci subito! Le nostre guide ti accompagneranno alla scoperta della città, rispondendo ad ogni tua curiosità e narrandoti molti interessanti aneddoti sui luoghi e i monumenti incontrati lungo il percorso.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La tragica leggenda del Cuore della Scuola Grande di San Marco

cuore-scuola-scuola-grande-san-marco
Misteri & Leggende

Nelle millenarie pietre di Venezia troviamo raccontate incredibili e affascinanti storie, leggende e memorie che si nascondono in ogni ...

Vedi

Venezia: Gli occhiali: un’origine tutta veneziana

occhiali
Curiosità storiche

Le prime lenti della storia presero forma in una delle isole più famose della laguna veneziana, l’isola di Murano dove nel 1100, la ...

Vedi

Venezia: Le origini dello Spritz

spritz-veneziano
Tradizioni popolari

Lo spritz, l’aperitivo tipico veneziano, è diventato al giorno d’oggi il cocktail simbolo dell’happy hour non solo in Italia, ma...

Vedi

Venezia: La casa del cammello nel Sestiere di Cannaregio

palazzo-mastelli
Curiosità storiche

Se fate un giro nel Sestiere di Cannaregio potreste imbattervi in un cammello, ovviamente non in un cammello in carne ed ossa, ma raffi...

Vedi

I post più letti

Venezia: L’Ultima Cena del Veronese alle Gallerie dell’Accademia

ultima-cena-veronese
Curiosità storiche

Le dodici sale delle Gallerie dell’Accademia accolgono numerose opere d’arte veneziana e veneta realizzate da rinomati artisti tra ...

Vedi

Padova: L’oratorio di San Giorgio

oratorio-san-giorgio-padova
Opere e luoghi poco noti

Padova è famosa in tutto il mondo per la Cappella degli Scrovegni, affrescata con incredibile maestria dal grande pittore Giotto all...

Vedi

Verona: Il balcone di Giulietta a Verona

balcone-giulietta-verona
Presenze illustri

Quando si vista la splendida città di Verona, una delle tappe obbligatorie è senz’altro la casa di Giulietta, il personaggio reso i...

Vedi

Venezia: Il Trono di Attila nell'isola di Torcello a Venezia

Trono_Attila
Misteri & Leggende

Torcello, la prima delle isole di Venezia ad essere abitata, è ricca di leggende e storie curiose, come quella del trono di Attila, il...

Vedi